Stasera forti temporali nello Stretto di Messina

Dopo la Liguria sarà la Calabria, tra oggi pomeriggio e stanotte, ad essere sotto assedio per le forti piogge.

Le mappe qui postate mettono in evidenza un forte rischio dato l’alto valore dell‘indice Thompson, quindi per quanto detto nei nostri precedenti post c’è il rischio per forti temporali.

Non solo gli indici temporaleschi ma anche l’umidità in quota è abbastanza alta insieme alle velocità verticali che favoriscono la formazione di questi fenomeni pericoli. Inoltre, la zona è molto famosa per i forti fenomeni temporaleschi che si instaurano sia per la disponibilità di energia nel Basso Tirreno ad opera del mare sia per la particolare conformazione morfologica che obbliga le correnti d’aria a salire sui monti che molto spesso si trovano perpendicolari ai flussi umidi instabili.

Si noti nell’immagine a fianco la distribuzione di umidità sulla Calabria meridionale e le relative velocità verticali.

La situazione diventa molto interessante se si analizzano anche la direzione delle correnti: si noti che sono previsti (per stasera ore 20Z quindi 22 ore locali) venti che impattano sia da ovest-nordovest sia da sud, creando una “simpatica” linea di convergenza che pomperà vapore acqueo da ogni parte, incrementando la potenza dei temporali presenti. Allerta meteo, quindi.

A cura di Giancarlo Modugno


Articolo di Giancarlo Modugno

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti