Allerta meteo Sardegna: nowcasting e spiegazione

Satellite Visibile Sardegna 5 Novembre 2011

Satellite Visibile Sardegna 5 Novembre 2011

Se prendiamo le immagini da satellite e la mappa delle velocità verticali a 850 hPa (con umidità interconnessa) possiamo avere una chiara visuale della situazione meteorologica sulla Sardegna (e non solo).

Innanzitutto notiamo come tutta la nuvolosità “pericolosa” si estenda sul Nord Italia e sulla Sardegna. Per pericolosa intendiamo quella nuvolosità che porta molta pioggia e rovesci forti.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Notiamo dal visibile che i cluster temporaleschi sono compatti al Nord (una vera e propria mesocella con meccanismo di autorigenerazione da Sud) e stessa cosa in Sardegna. 

Adesso controlliamo la dinamica e il contenuto di umidità in quota. Il mare, sebbene non sia in particolare anomalia termica, fa molto: notate il meccanismo che nasce con le velocità verticali sul mare (sud ed est della Sardegna con “strisciate” di instabilità che si propagano per decine e decine di chilometri), il quale con maniera molto simile a quanto accaduto a Roma il 20 Ottobre scorso sta portando in continuazione una grande quantità di vapore acqueo.

Il meccanismo si ripete sul Mar Ligure.

Se si unisce l’informazione che deriva dalle correnti (segnate con delle streamline colorate nella mappa qui a sinistra del Centro Meteo Italiano) allora si può percepire anche il trasporto di queste enormi masse di aria.

Top delle nubi CNMC Cagliari METEOAM

Top delle nubi CNMC Cagliari METEOAM

Terminiamo l’analisi mostrando che la quota del cluster temporalesco supera la tropopausa, il che è un indice dell’intensità della cella e dei temporali (estesi). Mostriamo infine anche la mappa del CAPE: i valori sono abbastanza alti sulla terra e altissimi sul mare, situazione ideale perché evita il fenomeno di rimescolamento sulla terra e aumenta la possibilità di fenomeni violenti.

 

A cura di Giancarlo Modugno

 

 

 

Piogge Sardegna alle 17 del 5 Novembre 2011

Piogge Sardegna alle 17 del 5 Novembre 2011: le zone più colpite nella parte meridionale


Articolo di Giancarlo Modugno


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, tempo ancora generalmente stabile

Previsioni meteo week-end : anticiclone in settimana, ma da sabato torna il maltempo!

Calabria: cede tratto statale 106, è nuova ed è costata 30 mila euro a metro quadro

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone lascia il posto all’instabilità artica
PREVISIONI METEO: novembre si congeda sotto una circolazione molto instabile, vediamo perchè

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti