Newsletter Facebook Fanpage Twitter InMeteo Google Plus InMeteo Pinterest Canale Youtube FEED RSS INMETEO

Le anomalie dell’Aprile 2012 secondo il Noaa


     


In base alle elaborazioni del NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), notiamo come l’ Aprile 2012 sia risultato discretamente piovoso su Gran Bretagna, Francia e Iberia centro-settentrionale, e in alcuni casi “siccitoso” in Mitteleuropa. Come dimostra la seguente mappa Ncep, riferita all’altezza media dei geopotenziali, lo scorso mese è stato caratterizzato da correnti zonali con prevalenza di basse pressioni atlantiche e correnti generalmente occidentali su vaste aree del continente.

 

 

Il prevalere di flussi occidentali e sud-occidentali, ha portato le temperature su valori superiori alle medie mensili in Italia, Mitteleuropa, Europa Orientale e Balcani. Al contrario, le aree maggiormente interessate dalle precipitazioni o da correnti , spesso, di matrice settentrionale hanno registrato anomalie termiche negative nell’ordine del grado (Iberia, Francia nord-occidentale, Gran Bretagna, Paesi Bassi e Scandinavia).

 

A cura di Giuseppe Conteduca