Caldo africano in arrivo. Successivamente nuovo guasto del tempo

CALDO AFRICANO IN ARRIVO – Dall’8 al 10 Giugno subiremo gli effetti della prima vera ondata di caldo estiva con temperature molto alte su gran parte d’Italia.Tanto sole al Sud, variabile al Nord.

CALDO AFRICANO – ANALISI

Dinamicità in vista, grazie agli effetti di una delle più classiche ondulazioni atlantiche. Dapprima una bollente protuberanza nord africana e successivamente correnti fresche da NO con rovesci e temporali diffusi.
La maggior parte dei modelli matematici sono ormai concordi sull’arrivo di temperature pienamente estive. L’isoterma +20 a 850hpa sarà diffusa su gran parte del Centro-Sud con picchi di +22 sul lato tirrenico e addirittura di +24 sulla Sardegna.
L’ondata di caldo africano durerà massimo 3 giorni. Infatti dall’11 Giugno l’ondulazione atlantica permetterà l’arrivo di geopotenziali molto più bassi e di correnti molto più fresche provenienti da Nord che provocheranno sia un deciso calo termico e sia un forte peggioramento a carattere temporalesco a causa dei forti contrasti.

Caldo Africano al Centro-Sud

Caldo Africano al Centro-Sud

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GLI EFFETTI DELL’ONDATA DI CALDO AFRICANO

L’ondata di caldo sarà breve ma particolarmente intensa. Infatti con temperature a 850hpa (corrispondenti a circa 1500 metri s.l.m ) di +22°C e +24°C al suolo dovremo aspettarci temperature molto calde compresi tra i 30°C (nelle zone esposte maggiormente ai venti freschi di brezza) e i 36/37 °C . Temperature simili le troveremo nelle zone interne del lato tirrenico (soprattutto Campania,Calabria e Lazio), in Sardegna, in Sicilia e soprattutto sul lato adriatico dove agiranno i venti secchi di caduta dall’Appennino. Quindi particolarmente calde, con temperature superiori ai 36  °C,  saranno le giornate nelle zone interne pugliesi (particolar modo foggiano), Molise e Abruzzo.
I cieli saranno totalmente sereni su queste zone e l’insolazione pomeridiana potrebbe rendere difficile la permanenza all’aperto.
Dall’11 Giugno nuovo probabile guasto del tempo anche al Centro-Sud ma su questo argomento ci ritorneremo.

SITUAZIONE DIVERSA AL NORD

Al Nord Italia situazione ben diversa: il caldo africano colpirà solamente il Centro-Sud ed infatti al Nord avremo temperature ben più contenute e condizioni di pressione piuttosto bassi rispetto ai geopotenziali tipicamente estivi che che colpiranno il Centro-Sud.
Questa situazione garantirà un periodo instabile al Nord abbastanza duraturo con rovesci e temporali sparsi durante le ore pomeridiane.

Come è possibile vedere dalle nostre previsioni Meteo Italia , il caldo africano garantirà cieli sereni su tutto il Centro-Sud.
Segui costantemente gli aggiornamenti anche sulla nostra Pagina Facebook

A cura di Raffaele Laricchia


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti