Incendi in Colorado: caldo intenso e migliaia di ettari bruciati

Incendi in Colorado: la situazione si fa critica in Colorado, dove nelle ultime ore il caldo intenso ha favorito il propagarsi di numerosi incendi

Incendi in Colorado

Incendi in Colorado

Incendi in Colorado – Da Sabato vasti incendi stanno interessando l’area del Colorado: le fiamme sono sfuggite al controllo dei vigili del fuoco e hanno raggiunto molte aree residenziali, con la conseguente distruzione di numerose abitazioni e fuga dalle stesse di migliaia di persone (secondo le ultime notizie  circa 32.000). Le aree maggiormente colpite dagli incendi sono quella del Waldo Canyon, le Montagne Rocciose, e quello di Flagstaff, vicino a Boulder, dove si trova la “Colorado University”. I danni per le coltivazioni e il paesaggi naturale sono ingenti: migliaia gli ettari bruciati, e il bilancio è destinato purtroppo a peggiorare; le piante e le specie vegetali delle terre incendiate non potranno essere ripiantate, e verranno sostituite probabilmente con arbusti e piante d’altro tipo.

Situazione terribile, afferma il governatore del Colorado, John Hickenlooper, che ha raggiunto le zone interessate dagli incendi e ha detto: “Abbiamo visto uno spettacolo terribile. La devastazione è enorme”.

Incendi causati dal caldo – E’ sicuramente il caldo il principale responsabile della propagazione delle fiamme, nelle ultime ore si sono raggiunti i 36-38 gradi all’ombra. Altro fattore che gioca un ruolo fondamentale è il vento, che soffia forte e secco, fino a 40-50 km/h. Il caldo, infatti, non è umido, e ciò (scarsa umidità) favorisce una maggiore e veloce espansione degli incendi.

Fortunatamente, nonostante i gravi danni alla vegetazione e alle città, non si segnalano al momenti vittime, ma solo qualche ferito. Non mancheremo eventualmente di fornirvi altri aggiornamenti.

Incendi in Colorado

Incendi in Colorado


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti