Violenta grandinata in Francia: chicchi grandi come palle da baseball

VIOLENTA GRANDINATA IN FRANCIA – Intensa supercella sviluppatasi nel pomeriggio in Francia. Chicchi di grandine di grosse dimensioni.

Violenta grandinata.  Bastava dare un’occhiata agli indici temporaleschi per capire che oggi 30 Giugno 2012  sarebbe stata una giornata favorevolissima per la formazione di imponenti strutture temporalesche sull’Europa Nord-Occidentale. Ecco le mappe Estofex che indicavano per la giornata odierna un alto rischio di fenomeni violenti tra Francia e Germania (Livello 2 e Livello 3).

http://www.estofex.org/

Nel pomeriggio, in Francia, si sono sviluppate imponenti celle temporalesche e hanno provocato violenti, seppur brevi, grandinate nel dipartimento del Puy-de-Dôme, precisamente su Martres-sur-Morge.

Violenta grandinata in Francia

Violenta grandinata in Francia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alcuni chicchi di grandine hanno raggiunto le dimensioni di una palla da baseball, perciò non sono mancati danni a vetture e soprattutto alle colture.
Situazione che rimane d’allerta su tutta la Francia Centro-orientale, sull’Austria e sulla Germania dove in serata e nella giornata di Domenica 1 Luglio potranno ancora verificarsi fenomeni violenti.

Ecco le foto che ci giungono dalla Francia che mostrano i grossi chicchi di ghiaccio caduti nel tardo pomeriggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Violenta grandinata in Francia: chicchi grandi come palle da baseball – Segui costantemente gli aggiornamenti sulla nostra FanPage.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Neve al nord : nevica su molte regioni, imbiancata Milano. Massima attenzione al gelicidio

Allerta meteo in Toscana: domani alto rischio nubifragi, scuole chiuse in molte città

MODELLO EUROPEO: ancora occasioni di MALTEMPO in vista per l’Italia, in sintesi le ultime novità
News della domenica: instabile almeno sino al 20 del mese, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti