Alluvione in Russia: decine e decine di morti

Alluvione in Russia, particolarmente colpita la zona del Mar Nero: morte decine di persone, molti i dispersi

Alluvione in Russia – Piogge torrenziali hanno interessato nelle ultime ore l’area meridionale della Russia, dunque la zona del Mar Nero, causando grossissimi danni e purtroppo anche numerosissime vittime. Le ultime notizie ufficiali parlano di oltre 100 morti recuperati, ma il numero è destinato a salire inesorabilmente per via dei dispersi. La località di Krasnodar, in prossimità del Mar Nero è stata devastata dalle piogge fortissime che per diverse ore si sono accanite a causa di una cella temporalesca molto intensa, che, dalle prime analisi, pare si sia trattata di un autorigenerante con configurazione ad uncino, tipicamente molto pericolosa e in grado di creare fenomeni vorticosi.
Alluvione Russia Sabato 7 Luglio 2012

Alluvione Russia Sabato 7 Luglio 2012

Da Mosca è partito un aereo di soccorsi diretto proprio a Krasnodar. La situazione qui è davvero complicata e drammatica. Oltre la pioggia, anche il vento, fortissimo, ha peggiorato il bilancio dei danni, provocando l’abbattimento di molti alberi e il danneggiamento di molte strutture e abitazioni.

Nella regione di Gelendzhik, 22 mila persone sono rimaste prive di fornitura elettricità, mentre vi sono state interruzioni importanti al traffico come nel caso della ferrovia Krymskaya-Bakanskaya e della strada Krasnodar-Novorossiisk.

La Russia ha deciso di
bloccare l’export di petrolio, come afferma un portavoce della Transneft, Igor Zhelyabin, che dichiara: “la furia e’ stata davvero impressionante.  Anche i semafori sono stati portati via dal vento. Centinaia di case sono state portate via dal vento”.
Ulteriori aggiornamenti e notizie sull’alluvione in Russia sul nostro sito, che seguirà attentamente la situazione e l’evoluzione dell’evento.
Il maltempo sulla Russia meridionale visto dal Satellite con una cella piuttosto isolata ma estremamente intensa in prossimità del Mar Nero. Altre numerose celle a Nord del Mar Nero, sempre nel territorio russo.
Satellite

Foto e Video “Alluvione in Russia”

Alluvione Russia Sabato 7 Luglio 2012 - smottamenti e auto sprofondate
Alluvione Russia Sabato 7 Luglio 2012 - macchine galleggianti nell'acqua
Alluvione in Russia Sabato 7 Luglio 2012 – macchine galleggianti nell’acqua
Alluvione Russia - alberi divelti e trasportati dall'acqua
Rimani sempre aggiornato! Seguici anche su facebook


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Neve al nord : nevica su molte regioni, imbiancata Milano. Massima attenzione al gelicidio

Allerta meteo in Toscana: domani alto rischio nubifragi, scuole chiuse in molte città

MODELLO EUROPEO: ancora occasioni di MALTEMPO in vista per l’Italia, in sintesi le ultime novità
News della domenica: instabile almeno sino al 20 del mese, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti