Forte maltempo nelle prossime ore al Nord-Est: ALLERTA GRANDINE

Forte maltempo nelle prossime ore al Nord-Est: attenzione a possibili grandinate e temporali violenti fra la mattina e il pomeriggio di Venerdì 13 Luglio

Forte maltempo previsto fra la mattinata e il pomeriggio di Venerdì 13 Luglio al Settentrione, segnatamente Nord-Est. Un’analisi dei principali indici temporaleschi, di cui vi mostriamo il Lifted Index, ci porta ad emanare un’allerta meteo per possibili forti precipitazioni a partire dalla prima mattinata fino alle ore pomeridiane (specie primo pomeriggio) su Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli.

wrf K-index

wrf K-index (meteonetwork.it)

Ricordiamo che l‘indice di Whiting valuta l’instabilità di una massa d’aria esaminandone i parametri termici e igrometrici nella bassa troposfera, ovvero nello strato atmosferico compreso tra 850 e 500 hPa.

Le maggiori precipitazioni dovrebbero verificarsi sul Trentino meridionale e fra il Friuli e il Veneto nord-orientale, ma non si escludono sconfinamenti di fenomeni intensi anche altrove in tutte e tre le regioni: come ben saprete la formazione e la traiettoria di temporali non sono di facile lettura e previsione, dunque la possibilità di forti temporali accompagnati da grandine e colpi di vento è estesa a tutto il Nord-Est. Gli indici temporaleschi evidenziano una forte umidità in quota e alle varie altezze atmosferiche, un’alta energia a disposizione per la formazione di celle temporalesche, con un notevole scarto termico fra masse d’aria nei bassi strati e masse d’aria in quota decisamente più fresche. Il Settentrione domani sarà proprio una terra di confine fra le infiltrazioni fresche e instabili legate alla vasta saccatura europea e le masse d’aria più calde di origine meridionale e ciò è sicuramente un fattore favorevole per fenomeni convettivi intensi.

trombe d'aria nord-est

trombe d’aria nord-est

Nello specifico l’indice SWEAT (non mostrato), usato per la previsione di fenomeni vorticosi e tornado, evidenzia valori fra il 3° e il 4° grado della scala che va da 1 a 5, dunque rischio alto, potenziale per “tornadoes” (trombe d’aria) in particolare nel Veneto e nell’aria della laguna veneta. Dei “funnel” come questi che osservate in foto potranno comparire nei cieli del Nord-Est. Macchina fotografica pronta! sperando non vi siano danni naturalmente.

Noi monitoreremo la situazione, e vi terremo informati, anche attraverso la nostra fan page www.facebook.com/inmeteo

Vi lasciamo con le previsioni meteo per l’Italia: per approfondire e consultare il meteo della tua regione clicca qui

Meteo Italia 13 Luglio 2012

Meteo Italia 13 Luglio 2012


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti