Caldo: di nuovo anticiclone africano nei prossimi giorni

Caldo: di nuovo anticiclone africano a partire dal 5 Agosto sull’Italia centro meridionale. Al Nord qualche temporale e più mite

Caldo: come già anticipato nei precedenti editoriali, l‘anticiclone africano è intenzionato ad essere ancora il protagonista numero uno nello scenario meteorologico italiano. Nei prossimi giorni avremo ancora caldo moderato, come nella giornata odierna, su gran parte d’Italia, caldo che sarà più fastidioso laddove i tassi di umidità risulteranno elevati, sebbene non si raggiungeranno i 40 gradi come nell’appena trascorso fine settimana.

caldo: previsioni meteo

Ancora caldo sull’Italia nei prossimi giorni

Nuova rimonta africana dal 4-5 Agosto: dal 4 e soprattutto dal 5 Agosto ecco una nuova espansione dell’anticiclone nord-africano che conquisterà con isoterme elevate (di nuovo +20,+23 ad 850 Hpa) ed un aumento della pressione gran parte della penisola, il cui effetto sarà un tempo ampiamente stabile sul Centro-Sud italiano. Le temperature torneranno ad essere elevate e si potranno sfiorare nuovamente i 40 gradi nelle zone interne di Sicilia, Sardegna, Calabria e Puglia, in particolare nelle giornate di Domenica e Lunedì. Farà molto caldo anche sul resto del Meridione e al Centro Italia, spece zone interne laziali, mentre il Nord stavolta dovrebbe restare un pò ai margini di questa rimonta di origine africana e più esposta a correnti più fresche e instabili nord Atlantiche che nel periodo 5-7 Agosto dovrebbero portare rovesci e temporali sparsi soprattutto sulle Alpi, ma a tratti anche sulle pianure.  Le temperature, al Settentrione, rimarranno dunque su valori ben più contenuti (28-32 gradi nelle zone di costa-pianura) rispetto al Centro-Sud, ad eccezione forse dell’Emilia Romagna, dove punte vicine ai 35 gradi all’interno non saranno da escludere.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti