Newsletter Facebook Fanpage Twitter InMeteo Google Plus InMeteo Pinterest Canale Youtube FEED RSS INMETEO

Caldo eccezionale in arrivo al Centro-Sud: ultimi aggiornamenti


     


Caldo eccezionale in arrivo: il Centro-Sud sta per essere investito da una forte ondata di caldo ancora una volta di origine africana. 40 gradi e oltre dal fine settimana.

 

Caldo eccezionale in arrivo al Centro-Sud

Caldo eccezionale in arrivo al Centro-Sud dal fine settimana, isoterme fino a 25-28 gradi a 1500 metri di quota (fonte: Meteociel.fr)

Caldo in arrivo – ultimi aggiornamenti: è confermata la fase calda, particolarmente intensa, a partire da Venerdì e Sabato con un aumento termico su gran parte del Centro-Sud, grazie a una nuova “fiammata africana”, ma spostiamo l’attenzione qualche giorno più avanti, perchè fra Domenica e Martedì è previsto l’arrivo di masse d’aria estremamente calde in quota direttamente dal continente Africano, masse d’aria convogliate da venti caldi e che saranno in grado, grazie ad un alto livello di compressione verso il basso dell’aria stessa, di determinare temperature nei bassi strati e al suolo molto elevate. Per quanto concerne le isoterme in quota, al momento si prevedono valori diffusi fra 23-25 gradi (e picchi di 28-30 gradi sulle Isole) a 1500 metri circa di altezza sul Centro-Sud, che se confermati significheranno picchi di caldo notevolissimi, e forse si potrà battere anche qualche record!

Previsioni Meteo week-end e inizio settimana, caldo eccezionale al Centro-Sud

Il tempo sarà stabile in tutto il Centro-Sud nel corso del fine settimana, e le temperature, come detto, saranno in aumento:  attese massime diurne sui 30-36 gradi, più alte fino a sfiorare i 40 gradi su Sardegna centro-meridionale e zone interne sicule, specialmente nel corso di Domenica. Al Nord il tempo sarà caldo, ma avremo qualche grado in meno e le zone alpine e pre-alpine dovranno fare attenzione alla formazione di temporali principalmente fra il pomeriggio e la sera sia di Sabato che di Domenica (qui un’analisi più approfondita: Week end instabile al Nord, caldo al Centro-Sud).

Lunedì e Martedì due giornate bollenti: massima allerta per caldo principalmente torrido su tutto il Centro-Sud. Caldo anche al Nord con pochi rovesci sui rilievi (da confermare); caldo più intenso sulle basse Pianure ed Emilia Romagna in primis, con massime fino a 35 gradi. Al Centro-Sud il tempo sarà stabile e il soleggiamento diffuso contribuirà a far innalzare le temperature su valori molto alti. Ci attendiamo temperature quasi ovunque superiori ai 33-35 gradi, con punte diffuse di 40 gradi e oltre in Puglia (foggiano, barese interno, tarantino in particolar modo), Molise, Abruzzo, Basilicata, Sicilia, zone interne della Calabria e Sardegna centro-meridionale (in quest’ultima regione nel corso di Lunedì, perchè da Martedì ci attendiamo un calo sensibile grazie allo spostamento dell’anticiclone africano più verso Sud). 

Picchi addirittura superiori ai 40, fino a sfiorare i 43-45 gradi non sono da escludere fra la Puglia e la Basilicata e in Sardegna meridionale e Sicilia, con città come Foggia, Bari, Siracusa, Oristano, (citandone solo alcune) che potrebbero risultare le più calde e toccare valori, appunto, eccezionali. 

>> Previsioni Meteo Italia

>> Fanpage InMeteo


Articolo a cura di Francesco Ladisa