Notte San Lorenzo, cieli sereni quasi ovunque ma occhio alle velature

Notte San Lorenzo – Stato del cielo ottimo al Centro e sulle regioni adriatiche. Ecco le previsioni per la notte di San Lorenzo.

La notte tra il 10 e l’11 Agosto, famosa per il manifestarsi dell’affascinante e romantico fenomeno delle stelle cadenti, vedrà fortunatamente condizioni meteo relativamente stabili.

Situazione attuale sull'Italia, scatto satellitare ore 20.45

Situazione attuale sull’Italia, scatto satellitare ore 20.45

Analizziamo nel dettaglio lo stato del cielo previsto durante la notte sulle nostre regioni:

Sul settore adriatico avremo cieli totalmente sereni e temperature anche abbastanza fresche anche localmente fin sotto i 20°C. Solo su Friuli e Veneto, soprattutto sulle pianure, potranno persistere ancora delle innoque velature derivanti dai locali temporali che hanno avuto modo di svilupparsi nelle zone interne durante il pomeriggio.

Al Nord Ovest cieli diffusamente sereni esclusi locali addensamenti sui rilievi piemontesi e sull’imperiese.

Il settore tirrenico vedrà cieli ampiamente sereni su Toscana,Umbria e Lazio settentrionale. Da Roma in giù potranno persistere delle velature o nubi stratificate, ovvero le “carcasse” dei forti temporali che si sono formati nel tardo pomeriggio. Dunque qualche difficoltà nella visione delle stelle cadenti potremo averla su Lazio meridionale, Campania,Basilicata e Calabria.

Nessun problema invece su Sardegna e Sicilia dove avremo cieli ampiamente sereni.

Previsioni meteo Notte San Lorenzo

Previsioni meteo Notte San Lorenzo

Che tempo farà nei prossimi giorni? Ecco le previsioni per tutte le regioni offerte da InMeteo. Consulta Previsioni Meteo Italia.
Seguici su Facebook!

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Boati sull’Etna : debole scossa di terremoto tra Zafferana Etnea, Milo, Pedara, Giarre, Trecastagni
  • Neve Abruzzo: Atri tra le città collinari più colpite, fino ad 1 metro di neve, le FOTO
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti