Caldo ad oltranza, una svolta entro la fine del mese?

Caldo ad oltranza al Centro-Sud, continua la fase stabile con alta pressione africana e temperature sopra media. Svolta per fine mese?

Caldo intenso al Centro-Sud almeno fino al 25 Agosto

Caldo intenso al Centro-Sud almeno fino al 25 Agosto

Evoluzione prossimi giorni – caldo ad oltranza: la persistente anomalia barica caratterizzata da centri di bassa pressione fra area nord iberica, Francia e Regno Unito, determina la continua risalita di masse d’aria calda di origine africana. La configurazione attuale, che persisterà con poche variazioni a livello europeo e atlantico anche nei giorni a seguire, permetterà una direttrice del promontorio nord-africano prevalentemente Sud-Ovest Nord-Est con maggiore coinvolgimento (ora in atto) ad opera dell’alta pressione e dei geopotenziali più elevati delle zone tirreniche e centro-settentrionali, in spostamento verso Est. In altri termini, il tempo proseguirà all’insegna della stabilità e del caldo, che diverrà più intenso anche al Sud nel periodo 21-25 Agosto. Picchi di 34-38 gradi saranno possibili. Anche in Pianura Padana e un pò su tutto il Paese clima caldo e afoso, con valori sopra i 30°.

Una probabile e “naturale” evoluzione configurativa potrebbe essere, come già evidenziano le tendenze modellistiche, l’erosione del campo di alta pressione africano da Ovest per l’azione instabile atlantica più fresca che dal 25-26 Agosto dovrebbe minacciare il Nord Italia per portare poi un peggioramento del tempo sulle regioni settentrionali entro la fine del mese e l’avvento di un clima più fresco e sopportabile. Fra il 26-28 del mese potremmo avere anche un coinvolgimento delle regioni centro-meridionali ed un calo termico anche in queste aree. Tale tendenza, dato che si tratta di lungo termine, necessita ulteriori conferme, che non mancheranno nei prossimi aggiornamenti.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti