Crollo termico da Venerdi 31 Agosto, pieno Autunno al Nord

Crollo termico a partire da Venerdi sorpattutto al Nord. Temperature autunnali soprattutto nelle ore notturne.

Crollo termico nel week-end e giorni a seguire, ecco la situazione. Come ampiamente discusso nel nostro precedente editoriale “Allerta meteo per possibili nubifragi al Centro-Nord“, a partire da Venerdi l’Italia sarà interessata da una saccatura fredda artico-marittima che, nel corso del week end, si isolerà sul Mar Tirreno facendo precipitare l’Italia in un periodo dai connotati pienamente autunnali. La saccatura sarà accompagnata da temperature molto fresche (sino a +10 °C a 850hpa, ovvero 1500 metri, sulle regioni settentrionali) che oltre a produrre fortissimo maltempo a causa dei violenti contrasti termici, provocherà anche un brusco calo termico al Nord, sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna. Addirittura proprio quest’ultima sarà a tratti interessata dall’isoterma +8 a 850hpa, decisamente isoterme da pieno Autunno.

Previsioni Meteo per tutta Italia e tutte le regioni fino a 7 giorni, CLICCA QUI

Crollo termico, temperature al suolo previste per la notte del 1° Settembre - Fonte : www.meteonetwork.it

Crollo termico, temperature al suolo previste per la notte del 1° Settembre – Fonte : www.meteonetwork.it

Di quanto caleranno le temperature?

Le regioni settentrionali saranno sicuramente le prime ad assaggiare il crollo termico, soprattutto nelle ore notturne. Le regioni meridionali invece vedranno un calo parziale delle temperature, a partire da Sabato, che si porteranno comunque sotto i 28-29 °C.
Al Nord quindi avremo temperature massime anche sotto i 23-24 °C su Piemonte, Lombardia, Valle D’Aosta e Trentino; temperature leggermente più alte, solo inizialmente, resisteranno sull‘Emilia Romagna dove potremo registrare anche 28-29 °C localmente. Durante le precipitazioni più intense le temperature, anche durante le ore centrali, potranno sicuramente portarsi sotto i 18°C.
Le notti saranno sicuramente molto fresche, se non addirittura fredde, da pieno Autunno. Soprattutto su Valle d’Aosta e Trentino-Alto Adige, città come Aosta o Bolzano potranno rilevare minime inferiori ai 10°C. Freddo anche sulle Pianura Padana con temperature comprese fra i 10 e i 15 °C.
Anche al Centro-Sud minime piuttosto fresche, comprese tra i 15 e i 20°C, mentre le temperature massime si porteranno sui 27-28 °C (lato adriatico,soprattutto il settore meridionale) e 24-25 °C (lato tirrenico).
Dunque in definitiva avremo un calo termico di oltre 7-8 °C rispetto alle attuali giornate e di oltre 15°C se usiamo come termine di paragone le bollenti giornate di poco più di una settimana fa.

Previsioni Meteo per tutta Italia e tutte le regioni fino a 7 giorni, CLICCA QUI

Seguici anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti