Forte maltempo in arrivo: lento decadimento della stagione Estiva

Forte maltempo in arrivo:  lento decadimento della stagione  Estiva.

In questi giorni abbiamo sentito parlare molto del forte maltempo che dalla giornata di domani e per tutto il week end interesserà l’Italia apportando forti piogge e temporali accompagnati da un deciso calo delle temperature su tutto il Centro Nord. Questa situazione  però non vedrà un netto miglioramento come è accaduto per i peggioramenti che ci hanno interessato durante questa estate e a cui solitamente sono seguite forti rimonte anticicloniche.

Lento declino della stagione estiva: cause e dinamiche.

forte maltempo in arrivo

www.meteociel.fr

Questa volta l’estate Italiana subirà un duro colpo e si avvierà verso un lento declino. Vi sono alcuni fattori da considerare, primo fra tutti l’avvicinarsi della stagione Autunnale, infatti la stagione Estiva volge ormai a termine per sua naturale ciclicità. Ciò è già evidente nelle carte a 500 e 850 hPa, dalle quali si intravede la ripresa di forza e geopotenziali negativi del debole Vortice Polare, con annessa maggiore ondulazione delle onde planetarie. E vero che negli ultimi anni il mese  di Settembre si è manifestato come  il quarto mese dell’estate, facendo spesso registrare ondate di calore e temperature al di sopra dei 30°C, tuttavia però quest’anno con un debole Nino prematuro il mese di Settembre non sembra riservarci grandi sorprese calde. Inoltre osservando l’evoluzione prospettata dai principali modelli matematici l’ipotesi appena suffragata trova ulteriori conferme. Infatti dopo lo sprofondamento fin sul cuore del Mediterraneo della saccatura Nord Atlantica durante la giornata di Venerdì e Sabato seguirà una successiva  evoluzione della stessa  in goccia fredda.

indici di teleconnessioneQuesta figura barica per come è strutturata sarà difficile da scalzare inoltre stazionando sulle calde acque del Mediterraneo riuscirà a mantenere condizioni di instabilità almeno fino a Mercoledì 4 Settembre. Dopo questa data ci avvaliamo dell’uso degli indici di teleconnessione ; l’indice NAO è previsto su valori fortemente  negativi, L’AO  in forte calo fino a valori neutri e la PNA leggermente negativa indicano la possibilità di nuove forti discese di masse d’aria di origine Nord Atlantica. Insomma il tempo non sembra voler tornare facilmente alla stabilità. Vista la grande distanza temporale invitiamo i nostri lettori a seguire attentamente i prossimi editoriali in home page.


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti