Uragano Isaac,arriva in Louisiana e minaccia New Orleans

Nella notte (ora italiana) l’uragano Isaac ha raggiunto la terra ferma sulle coste del Golfo del Messico in Louisiana e ora punta verso New Orleans.

Andamento e categoria Uragano Isaac

Sebbene l’Uragano Isaac sia di minore intensità e abbia raggiunto “solo” lo stadio di Uragano Forza 1 c’è la probabilità che possa raggiungere lo stadio di Uragano Forza 2 , ovvero la stessa intensità con cui Katrina toccò terra 7 anni fa che accumulò poi potenza fino a raggiungere lo stadio massimo di Forza 5 e causando la morte di oltre 1.800 persone. Insomma è un fenomeno da non sottovalutare, nonostante le previsioni sostengono che già domani mattina (ora locale) l’uragano debba perdere di potenza.

Animazione che mostra i movimenti di Isaac e le previsioni per le prossime ore! http://www.weather.com/weather/hurricanecentral/tracker/2012/isaac?jQuery1346147627457=11

Attualmente (07:00 ora locale)  Isaac è classificato come Forza 1 e il vento soffia a 80mph , ovvero circa 130km\h e il minimo depressionario , meglio conosciuto come ” occhio del ciclone” ha raggiunto la pressione di 970hpa. Ora punta verso New Orleans con venti molto forti e piogge torrenziali. Ha già provocato allagamenti e 228mila abitazioni sono rimaste senza corrente elettrica senza contare le aziende. Numerose persone hanno deciso di lasciare la zona ed altri si sono barricati in casa, e il sistema di dighe e chiuse è già in allarme per ridurre al minimo eventuali danni.

Ecco l’Uragano Isaac ben visibile nelle mappe del modello americano GFS 500hpa.

Carta GFS valida per il 30 Agosto alle 06

Mentre questa è la carta GFS che mostra le precipitazioni previste per la stessa data della carta precedente.

Carta GFS delle precipitazioni valida per il 30 Agosto alle 06

Queste carte mostrano che non solo la Louisiana (zona colorata in viola e viola scuro) sono a rischio, ma anche Florida e Mississipi , infatti sono stati abilitati sistemi d ‘allerta sulle coste del Golfo del Messico dall’ estremo ovest della costa del Texas, fino a Destin in Florida.

Alcune suggestive immagine dal satellite di cui una scattata durante la notte dalla Nasa, veramente affascinante.

Isaac dal satellite earthobservatory.nasa.gov

 

Isaac dal satellite della Nasa nella notte. Fonte http://earthobservatory.nasa.gov

 

Articolo a cura di Elia Lombardi.

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti