Nubifragi e allagamenti Toscana: forte maltempo al Centro-Nord

Nubifragi e allagamenti Toscana: forte maltempo al Centro-Nord, in queste ore duramente colpita la regione della Toscana, disagi nel pisano e grossetano

Nubifragi e allagamenti Toscana: come ampiamente previsto ecco giunto il maltempo anche sulle regioni centrali. La bassa pressione in affondo sul Mar Ligure in queste ore, sta generando un richiamo umido e instabile proprio sull’area Toscana, a partire dalla zona costiere, da cui un forte sistema multicellulare, ben evidente nell’immagine a fianco, trae energia e tende a rigenerarsi con forte attività elettrica. Il sistema porterà ancora precipitazioni a breve termine, nel corso della mattinata. Come si evince dall’analisi satellitare e dal monitoraggio in tempo reale della pioggi caduta, vi sono tre strisce precipitative che corrono da sud-ovest verso nord-est. Due zone di accumuli massimi, con un picco notevolissimo nella zona di Pomarance e uno minore sul versante valdinievolino del Montalbano. A Castel Nuovo di Val di Cecina, paese in provincia di Pisa, in circa 3 ore, 90 millimetri di pioggia; S.Giovanni Vdno 76 mm, Lustignano (sempre nella provincia meridionale di Pisa, in Val di Cornia) addirittura va oltre i 170 mm in 3 ore (dato da confermare). E’ il pisano, dunque, a fare i conti con i fenomeni più violenti. In queste zone sono segnalati alcuni allagamenti anche in zone abitate e vi sono state diverse chiamate ai vigili del fuoco. Non a caso l’attività elettrica maggiore è concentrata proprio al confine fra grossetano e pisano, dove si stanno scatenando dalle prime ore del mattino tempeste di fulmini e nubifragi.

Nubifragi Toscana: dal satellite evidente sistema temporalesco autorigenerante

Nubifragi Toscana: dal satellite evidente sistema temporalesco autorigenerante
(fonte satellite: www.lamma.rete.toscana.it/ )

Maltempo anche al Nord: anche le regioni settentrionali hanno avuto un risveglio con la pioggia, tuttavia fenomeni particolarmente intensi come quello in atto in Toscana non sono segnalati. Maggiori accumuli li abbiamo in Trentino Alto Adige, e localmente su Emilia occidentale, dove l’energia in gioco è notevole e si formano frequentemente intensi nuclei temporaleschi in prossimità della costa, a Nord-Ovest del sistema toscana sopra analizzato.

Nelle prossime ore le condizioni meteo dovrebbero volgere a un miglioramento seppur con ancora rovesci e temporali possibili entro il pomeriggio, consulta le previsioni dettagliate in grafica per la Toscana: Meteo Toscana; e per tutta Italia

Nubifragi e allagamenti Toscana: segui la situazione anche su facebook


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Occhio in spiaggia : attenzione alla “Caravella Portoghese”. È velenosa e pericolosa per l’uomo

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: si preannuncia un nuovo cambiamento del tempo
Guardate quanta aria fredda in arrivo dall’Europa!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti