Previsioni meteo Italia 9 Settembre 2012: Debole instabilità pomeridiana

Previsioni meteo Italia 9 Settembre 2012: Debole instabilità pomeridiana.

Come anticipato nei precedenti editoriali un promontorio di alta pressione ha occupato il Mediterraneo riportando temperature gradevoli e tempo stabile su gran parte del territorio Italiano. Tuttavia già dalla giornata  odierna potranno verificarsi deboli piogge e rovesci legati a condizioni di debole  instabilità pomeridiana.

Previsioni meteo Italia: dove  potrà piovere?

previsioni meteo italiaPrevisioni meteo Domenica 9 Settembre 2012 al Nord: La mattinata di Domenica  risulterà stabile e soleggiata su gran parte del Nord, tuttavia a partire dalle prime ore del pomeriggio deboli piogge e rovesci potranno interessare le zone montane e pedemontane del Alpi di Nord Ovest, sereno o poco nuvoloso altrove. Le temperature saranno in lieve aumento e non si escludono picchi massimi di  30°  nelle zone che affacciano ad Est della pianura Padana.

Previsioni meteo Domenica 9 Settembre al Centro: Anche al centro la giornata risulterà stabile e soleggiata, durante il pomeriggio potranno svilupparsi deboli piogge lungo la fascia Appenninica centrale e sul Nord della Sardegna.. Le temperature saranno in lieve aumento e non si escludono punto leggermente superiori a 30°C sulle zone interne di Toscana e Lazio.

Previsioni meteo Domenica 9 Settembre al Sud: Al Sud il tempo si manterrà stabile e soleggiata per gran parte della giornata, deboli addensamenti si potranno verificare solo lungo l’Appennino Calabro e Campano e sulle zone interne della Sicilia. Le temperature  saranno in aumento e non si escludono massime lievemente superiori a 31°c  nel Foggiano, e zone interne di Basilicata e Sicilia.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti