Maltempo Nord Italia – Temporali attesi per Mercoledi

Maltempo Nord Italia – Veloce ondata di maltmepo in arrivo al Nord subito in spostamento verso Sud. Ecco dove colpirà.

Situazione generale per il Nord, maltempo veloce.

Maltempo Nord Italia. L’alta pressione delle Azzorre che attualmente sta portando cieli sereni e tempo stabile avrà vita breve. Infatti per la giornata di Mercoledi 12 Settembre è atteso un netto e veloce guasto del tempo al Nord  a causa dell’irruento ingresso, in parte dalla porta del Rodano, di una saccatura fredda di origine scandinava che presenta geopotenziali molto bassi (fino a 556 DAM) . Successivamente il maltempo di dirigerà verso Sud dove stazionerà per diversi giorni (Per maggiori dettagli è possibile consultare l’articoloMaltempo Prolungato al Centro-Sud“.

Maltempo Nord Italia , saccatura in entrata in parte dal Rodano

Maltempo Nord Italia , saccatura in entrata in parte dal Rodano

Dunque, stando anche agli ultimi aggiornamenti, è assodato che l’irruenta entrata della saccatura fredda provocherà la formazione di temporali anche forti su Alpi, Prealpi e Pianura Padana a causa dei forti contrasti sul “cuscino” caldo-umido presente nei bassi strati. I contrasti termici saranno certamente elevati e potranno generarsi forti moti convettivi a causa del rapido passaggio di aria fredda (+6/+7 °C a 850hpa rispetto agli attuali +15/+16 °C) che scalzerà e solleverà quella più calda.  Sulle Alpi sono attese addirittura isoterme a 850hpa (1500 metri) di +3/+4 °C , il che significa che la neve potrà cadere anche fin sotto i 1700-1800 m di quota.

Quali saranno le regioni più colpite?

I primi temporali riusciranno a formarsi già dalla tarda mattinata di Mercoledi lungo i rilievi alpini, ma col passare delle ore si espanderanno anche sulle pianure del Nord-Est. Dunque le regioni che potranno particolarmente risentire dei temporali, tra il primo pomeriggio fino alla serata, saranno la Lombardia (soprattutto centro-nord della regione), Trentino-Alto Adige, Veneto (soprattutto bellunese), e Friuli Venezia Giulia. Il Friuli potrebbe essere la regione più colpita e i temporali potranno persistere fino a tarda serata, dopodichè le precipitazioni tenderanno a spostarsi verso l’Emilia-Romagna ed il Centro-Italia. Più in ombra il Nord-Ovest che vedrà solo temporali a livello locale alternate a spazi soleggiati, a causa di correnti in quota sfavorevoli (discorso diverso per il Nord-Est che vedrà correnti in quota da sud-ovest molto umide).

Previsioni meteo per tutte le regioni d’Italia fino a 7 giorni, CLICCA QUI.
Puoi seguire tutte le novità anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto sull’isola di Kos : incubo interminabile per dieci ragazzi reatini in vacanza

Centro Italia: quattro scosse in sequenza nella zona di Campotosto (Aquila)

Garda : scossa di terremoto moderata tra Verona, Brescia, Rovereto, Trento (21 Luglio 2017)

Ultimissime: parentesi di tempo INSTABILE tra lunedì e martedì, seguita da valori termici più gradevoli
Perturbazione scaccia calura in azione sull’Italia tra lunedì 24 e martedì 25 luglio, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti