Maltempo in arrivo: forti temporali da Mercoledì e calo delle temperature

Maltempo in arrivo: una nuova perturbazione interesserà l’Italia da Nord a Sud fra Mercoledì e Giovedì, ma non durerà a lungo. Vediamo cosa ci aspetta.

Maltempo in arrivo – la giornata di Martedì (18 Settembre) trascorrerà all’insegna del tempo stabile e prevalentemente soleggiato, salvo addensamenti più frequenti sui rilievi alpini. Una giornata ideale anche sotto il profilo termico perchè le temperature si manterranno su valori gradevoli di giorno, freschi nelle ore serali e notturne. Ma la situazione subirà un drastico cambio dalle prime ore di Mercoledì, 19 Settembre, quando il ramo ascendente di una fredda saccatura in arrivo da Nord farà il suo ingresso sull’Italia apportando un calo della pressione e instabilità diffusa da prima al Nord e poi anche al Centro-Sud. Si avrà comunque una dinamica veloce con una rapida traslazione della saccatura verso Est.

Maltempo in arrivo da Mercoledì sull'Italia, caleranno anche le temperature

Maltempo in arrivo da Mercoledì sull’Italia, caleranno anche le temperature – GFS MODEL

Dove pioverà? – Mercoledì le prime precipitazioni le avremo sulle zone alpine e al Nord-ovest (specie Liguria, poi Lombardia), poi il maltempo si concentrerà sul Nord-Est e l’Emilia Romagna, con temporali e piogge anche di forte intensità con occasionali grandinate. Entro il pomeriggio-sera i fenomeni si andranno già esaurendo al Nord Italia mentre precipitazioni anche forti interesseranno il Centro Italia, specie Emilia, Marche, Umbria, Toscana. Al Sud il tempo si manterrà nel complesso stabile ma con nubi in aumento. Le piogge raggiungeranno il Meridione fra la notte e la mattina di Giovedì 20 Settembre, probabilmente toccando la Puglia, il Molise, e le zone ioniche, mentre altrove non dovrebbero aversi fenomeni di rilievo. E’ lecito tuttavia seguire i prossimi aggiornamenti per conferme.

Nel corso di Venerdì il tempo tornerà ad essere bello e stabile anche al Sud e quindi su tutta la penisola. Questo rapido passaggio intenso porterà con sè un deciso abbassamento termico, che risulterà più sensibile lungo le regioni adriatiche e Settentrionali, con forte ventilazione da Nord sulle prime nella giornata di Giovedì. Per maggiori informazioni e per le previsioni fino a 7 giorni consulta la pagina Meteo Italia

 Seguici anche su facebook


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti