Congo: Scoperto nuovo primate dal volto umano

Congo: Scoperto nuovo primate dal volto umano.

congo: scoperto nuovo primateDopo circa 30 anni che  non si scopriva nessuna specie di primate giunge  la notizia che nel cuore delle foreste del Congo, già habitat di molte altre specie di primate tra cui il gorilla di montagna, è stato scoperto un nuovo simpatico primate il cui volto ricorda quello umano. A scoprirla sono stati John e Terese Hart  i quali dopo cinque anni di ricerche, raccolta di informazioni, osservazione e fotografie hanno presentato al mondo il risultato delle proprio ricerche. Possiede lunghi arti e corpo sottile, i quali gli permettono di muoversi principalmente tra la bassa vegetazione della giungla e i rami degli alberi. Lesula o Cercopithecus lomamiensis, è il nome scientifico che  è stato dato al primate.

Sono stati osservati un totale di 48 esemplari, che vivono in un’area di circa 17 mila chilometri quadrati di giungla nel bacino del fiume Lomami. Il team di ricerca era entrato in contatto con la scimmia per la prima volta nella città di Opala, nel 2007, dove un esemplare femmina era tenuto in cattività dal preside di una scuola elementare. Notevole la somiglianza del primate con quella del volto umano. Nonostante la recente scoperta già si teme per la sua sopravvivenza in quando il ristretto numero di esemplari e l’habitat potrebbero essere presto minacciati.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Inizio settimana prossima all’insegna del FREDDO sull’Italia (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti