Previsioni meteo Aeronautica Militare domani 27 Settembre 2012

Previsioni meteo Aeronautica Militare domani 27 Settembre 2012: persistono condizioni di instabilità al Nord e anche al Centro. I dettagli con il bollettino dell’A.M.

Situazione sinottica generale sull’Italia

Sul Paese persistono condizioni di instabilità dovute ad una circolazione instabile sulle aree settentrionali della penisola, legate a depressioni atlantiche, che influenza marginalmente anche le regioni centrali. Contrasti termo-dinamici più marcati fra masse d’aria si verificano nell’area Ligure, e zone Alpine, dove i fenomeni sono in genere più accentuati. Al Sud persiste un campo di alta pressione ben solido portatore di bel tempo e ampi spazi soleggiati alternati a passaggi nuvolosi nel complesso innocui. Vediamo le previsioni dell’Aeronautica Militare per la giornata di domani 27 Settembre 2012.

Previsioni meteo Aeronautica Militare domani 27 Settembre 2012

Previsioni meteo Aeronautica Militare domani 27 Settembre 2012 – ECMWF MODEL, 500HPa

Previsioni meteo Aeronautica Militare domani 27 Settembre 2012

Nord – Ancora maltempo su triveneto, specie friuli venezia giulia, ma in miglioramento gia’ in mattinata. piogge o rovesci sparsi su Liguria e zone montuose di piemonte e lombardia ma anche qui il tempo migliorera’ in modo abbastanza rapido. Dal pomeriggio nuovo peggioramento con piogge sempre piu’ diffuse ad iniziare da Liguria, Piemonte Valle d’Aosta e Lombardia.

Centro – Molte nuvole con piogge o rovesci su Toscana, Umbria, Marche e alto Lazio. Schiarite attese sulle rimanenti regioni peninsulari. Attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio su marche umbria ed alto Lazio. Nuvole e schiarite sulla Sardegna per l’intera giornata.

Sud – Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso ma con velature in arrivo su Campania, Molise e Sicilia occidentale dalla sera.

Temperature:
In lieve generale aumento sia le massime che le minime.

Venti:
– da deboli a moderati meridionali ma con rinforzi ancora presenti
tra sardegna e sicilia, su liguria, alta toscaba e regioni dell’alto
adriatico.

Mari:
– da poco mossi a mossi il basso adriatico e lo ionio;
– da mossi a molto mossi i rimanenti mari.

Seguiteci su facebook


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti