Terremoto Emilia Romagna oggi 26 Settembre 2012

Terremoto Emilia Romagna oggi 26 Settembre 2012 – scossa magnitudo 2.4 a 8 km di profondità. Epicentro nel modenese.

Terremoto Emilia Romagna oggi 26 Settembre 2012 – Dopo giorni di calma, ecco riprendere l’attività sismica in Emilia Romagna, con una scossa di terremoto superiore al 2° grado della scala Richter. Secondo l’Ingv, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, un terremoto di magnitudo(Ml) 2.4 è avvenuto alle ore 14:20:31 italiane del giorno 26/Set/2012 (12:20:31 26/Set/2012 – UTC).

Terremoto Emilia Romagna oggi 26 Settembre 2012

Terremoto Emilia Romagna oggi 26 Settembre 2012 – scossa magnitudo 2.4 nel modenese

Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Pianura Padana Emiliana. Profondità del sisma stimata attorno agli 8 km.  La scossa di terremoto sarebbe stata lievemente avvertita dalla popolazione locale, in particolare a Finale Emilia, senza produrre ovviamente danni a cose o persone.

Ecco i comuni interessati nel raggio dei 10 e 20 km (solo Finale Emilia il comune entro i 10 km dall’epicentro)

Comuni entro i 10KmFINALE EMILIA (MO)
Comuni tra 10 e 20kmCARBONARA DI PO (MN)
FELONICA (MN)
MAGNACAVALLO (MN)
SERMIDE (MN)
CALTO (RO)
CASTELMASSA (RO)
CASTELNOVO BARIANO (RO)
CENESELLI (RO)
FICAROLO (RO)
SALARA (RO)
CAMPOSANTO (MO)
SAN FELICE SUL PANARO (MO)
CASTELLO D’ARGILE (BO)
CREVALCORE (BO)
GALLIERA (BO)
PIEVE DI CENTO (BO)
SAN PIETRO IN CASALE (BO)
BONDENO (FE)
CENTO (FE)
MIRABELLO (FE)
SANT’AGOSTINO (FE)

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile oggi: forti temporali su molte regioni, il bollettino

Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Occhio in spiaggia : attenzione alla “Caravella Portoghese”. È velenosa e pericolosa per l’uomo

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Fronte freddo in rapido transito lungo le regioni adriatiche, a seguire…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti