Terremoto Calabria-Pollino 2 Ottobre 2012 – Continua lo sciame sismico

Terremoto Calabria-Pollino 2 Ottobre 2012 – Prosegue lo sciame sismico sul Pollino. Rilevate nuove scosse in tarda mattinata.

Terremoto Calabria-Pollino 2 Ottobre 2012.Tante le scosse rilevate sul Pollino tra la giornata di Lunedi 1 Ottobre e la mattinata di Martedi 2 Ottobre 2012. Uno sciame sismico intenso che non accenna a fermarsi i cui picchi sono stati registrati e avvertiti tutti in notturna. Precisamente una scossa da 3.6 e due da 3.3 tutte quante molto superficiali e nettamente avvertite dalla popolazione.

Terremoto Calabria-Pollino 2 Ottobre 2012

Terremoto Calabria-Pollino 2 Ottobre 2012 – Prosegue lo sciame sismico sul Pollino. Rilevate nuove scosse in tarda mattinata.

Questa mattina sono state registrate due nuove scosse di terremoto prima alle 09.34 con Magnitudo 2.2 e l’altra alle 12.31 con Magnitudo 2.3. Entrambe hanno avuto epicentro tra Mormanno (CS) e Rotonda (PZ) con profondità ipocentrale rispettivamente di 10km e 8km, dunque anch’esse abbastanza superficiali.
Nel pomeriggio segnalate dai sismografi due scosse strumentali ma nulla al di sopra del grado 2. Ci auguriamo che le scosse non proseguano e che lo sciame non si ripresenti in nottata, in modo da garantire “sonni tranquilli” alla popolazione locale.

Qui potete osservare tutte le scosse principali registrate negli ultimi giorni e nelle ultime ore: TERREMOTI REAL-TIME.
Seguici su Facebook.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Nuovo attacco all’estate: da Venerdì raffica di temporali, poi nuove perturbazioni e crollo delle temperature!

Eruzione catastrofica in Guatemala: 100 mila dollari dal Papa per le popolazioni colpite

Maltempo: attenzione ai nubifragi improvvisi su Sicilia e Calabria nelle prossime ore

Bandire le bottiglie di plastica: un primo passo verso un ambiente più sano
Il tuo METEO WEEK-END: calo delle temperature e su alcune zone ancora temporali…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti