Previsioni Meteo : Alta pressione e temperature primaverili in arrivo

Previsioni Meteo – Alta pressione in arrivo e tempo stabile su gran parte d’Italia nei prossimi giorni. Ecco gli ultimi aggiornamenti meteo.

Previsioni Meteo. Una profonda depressione presente in pieno Atlantico innalzerà un promontorio anticiclonico sul Mediterraneo Centrale che investirà in pieno le nostre regioni. Giungerà anche una componente nord africana ma le alte temperature in quota non riusciranno a giungere sin alle nostre latitudini. Questa configurazione risulterà statica e non prima di Martedi-Mercoledi della prossima settimana ci saranno sostanziali cambiamenti.

Di conseguenza ne risulteranno condizioni del tempo stabili su tutta la Penisola senza pericolo di piogge. Solo nelle ore pomeridiane potremo assistere alla formazione di nuvolosità sparsa (cumuli e nubi alte) grazie alla forte insolazione del mattino a contatto con l’aria fresca in quota. In quota (850hpa) giungeranno temperature primaverili comprese tra i +13 e i +16 °C e solo le estreme zone di Sardegna e Sicilia potrebbero essere sfiorate dall’isoterma +18. In questi casi quindi le spiagge sarde e siciliane potrebbero essere nuovamente ripopolate. Le temperature al suolo, tuttavia, non andranno oltre i 28-29 °C al Sud e oltre i 25-26 °C al Centro-Nord durante le ore centrali della giornata. Discorso diverso invece per quanto riguarda le ore notturne, quando si attiverà l’inversione termica e in pianura, soprattutto al Nord, potremo registrare valori vicini ai 10°C e anche più bassi.

Ventilazione debole e inversione, arrivano le nebbie?

La scarsa ventilazione e l’elevata umidità saranno sicuramente la causa della formazione di locali banchi di nebbia, più probabili su Toscana e Lazio anche se non escludiamo qualche tentativo anche sulla Pianura Padana.
Solo le Alpi risulteranno marginalmente coinvolte nel vasto campo di alta pressione: di conseguenza potrebbero verificarsi deboli e isolati piovaschi sui rilievi friulani e trentini durante le ore diurne.
Tempo stabile e inversioni termiche saranno il leitmotiv di questa prima statica decade di Ottobre soprattuto sul lato tirrenico e al Nord (sull’adriatico tra Domenica e Lunedi avremo un rinforzo dei venti e un generale abbassamento termico). Solo da metà della prossima settimana è atteso un netto cambiamento.

Rimanete aggiornati con InMeteo seguendo le nostre previsioni per tutta Italia e tutte le regioni costantemente aggiornate fino a 7 giorni.
Potete seguirci anche su Facebook.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Scossa di terremoto nelle Marche: epicentro nella provincia di Macerata

NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?
Il MODELLO EUROPEO concede qualche temporale al NORD tra giovedì e venerdì…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti