Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 8 e Martedì 9 Ottobre 2012

Meteo Protezione Civile Lunedì 8 e Martedì 9 Ottobre 2012. Vediamo insieme quali precipitazioni e fenomeni vengono segnalati.

Bollettino di Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 8 Ottobre 2012

FENOMENI SIGNIFICATIVI O AVVERSI PER IL GIORNO 08 OTTOBRE 2012

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, su settori alpini, Emilia-Romagna centro-orientale, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati deboli, o puntualmente moderati su Calabria centro-meridionale e Sicilia settentrionale.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in calo le massime sulle regioni adriatiche, più sensibile su quelle centro-meridionali; senza variazioni significative altrove.
Venti: localmente forti dai quadranti orientali sulle regioni adriatiche centro-settentrionali e di maestrale sui settori occidentali di Sardegna e Sicilia; tendenti a forti settentrionali sulla Puglia e localmente sulle aree ioniche.
Mari: temporaneamente molto mosso l’Adriatico centro-settentrionale, con moto ondoso in calo; localmente molto mossi il Mare e Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia; tendente a molto mossi l’Adriatico meridionale e lo Ionio al largo.

Allerta meteo protezione civile per Lunedì 8 Ottobre 2012, attenzione ad Adriatico e basso Tirreno

Allerta meteo protezione civile per Lunedì 8 Ottobre 2012, attenzione ad Adriatico e basso Tirreno

Allerta Meteo Protezione Civile  Martedì 9 Ottobre 2012

FENOMENI SIGNIFICATIVI O AVVERSI PER IL GIORNO 09 OTTOBRE 2012

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, su settori alpini, Triveneto, Emilia-Romagna orientale, Marche, Umbria orientale, Lazio orientale e meridionale, Abruzzo, Molise, regioni meridionali peninsulari e Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in calo anche sensibile nei valori minimi sulle regioni centro-meridionali, in particolare del versante adriatico; senza variazioni significative altrove.
Venti: localmente forti dai quadranti occidentali sulla Sardegna settentrionale,
Mari: molto mosso lo Ionio con moto ondoso in rapido calo; localmente molto mossi i mari circostanti le Bocche di Bonifacio.

Gli aggiornamenti e le previsioni sono disponibili sul sito della Protezione Civile

Allerta e bollettino meteo Martedì 9 Ottobre 2012, insistono i fenomeni su Adriatico e Sud Italia

Allerta e bollettino meteo Martedì 9 Ottobre 2012, insistono i fenomeni su Adriatico e Sud Italia


Articolo di Giancarlo Modugno

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

ARIA FREDDA ed instabilità su diverse regioni, specie la Sardegna, neve sui crinali alpini di confine
News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti