Terremoto Oggi 7 Ottobre 2012 – Lieve eventi in nottata – Emilia-Sicilia

Terremoto Oggi 7 Ottobre 2012 – Lievi eventi sismici in nottata tra Emilia e Sicilia. Molte le scosse strumentali. Ecco i dati.

Terremoto Oggi 7 Ottobre 2012. Situazione tranquilla durante la notte senza eventi sismici di particolare intensità. Segnaliamo solo 2 scosse superiori al magnitudo 2, una in Emilia Romagna e l’altra in Sicilia, dove insiste uno sciamo sismico da diversi giorni.
Alle 05.02 di oggi 7 Ottobre 2012 la prima scossa è stata registrata in Emilia Romagna nei pressi di Finale Emilia con magnitudo 2.1 gradi e con profondità ipocentrica a 5.2 km nel sottosuolo, quindi abbastanza superficiale. Nonostante ciò non è stata avvertita in quanto troppo debole. L’altro evento è stato rilevato in Sicilia alle 05.10 di questa mattina con magnitudo 2.0 a 9 km di profondità, dunque anch’essa non avvertita.

Terremoto Oggi 7 Ottobre 2012

Terremoto Oggi 7 Ottobre 2012 – Lieve evento in Emilia Romagna

Ricordiamo che ieri 6 Ottobre 2012 una scossa di magnitudo 3.0 è stata rilevata e avvertita in Sicilia, ai piedi dell’Etna, e altre lievi scosse sono state registrate lungo la costa settentrionale dell’Isola.
Questa notte sono state numerose le scosse strumentali, ovvero inferiori al magnitudo 2.0. Hanno interessato principalmente il Massiccio del Pollino, dove l’attività sismica non accenna a fermarsi, e il Piemonte, tra torinese e cuneese.

Qui potete osservare tutte le scosse principali registrate negli ultimi giorni e nelle ultime ore: TERREMOTI REAL-TIME.
Seguici su Facebook.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti