Previsioni Meteo Italia Venerdì 12 Ottobre 2012, allerta piogge e maltempo

Meteo Italia Venerdì 12 Ottobre 2012, allerta forti piogge e maltempo su gran parte d’Italia, soprattutto al Centro. Ecco il bollettino meteo.

Situazione sinottica: meteo instabile per un minimo barico sul Mar Tirreno

La situazione sinottica mostra la modifica dei flussi occidentali medi, prediligendo la predisposizione delle correnti principali da Sud-Ovest con annesso minimo barico nei pressi del Tirreno Centrale. Questa configurazione favorisce, difatti, l’arrivo di instabilità a causa dell’impatto delle correnti meridionali sui rilievi appenninici ma anche perché l’Italia si troverebbe all’interno del ramo divergente di una larga saccatura che abbraccia tutta l’Europa.

Previsioni Meteo Italia Venerdì 12 Ottobre 2012, attenzione al Centro e regioni del Tirreno

Previsioni Meteo Italia Venerdì 12 Ottobre, piogge e maltempo

Previsioni Meteo Italia Venerdì 12 Ottobre, piogge e maltempo

Meteo Nord Italia, Venerdì 12 Ottobre 2012. Tempo lievemente instabile. L’impatto dell’arrivo di questa perturbazione non provocherà forti piogge se non localmente sui rilievi, in particolare su Liguria e Alpi Occidentali nella prima parte della giornata. Sono attese precipitazioni occasionali e deboli sulla Pianura Padana, maggiormente su Piemonte, Lombardia e parte dell’Emilia Romagna, in estensione ai settori più orientali e montuosi nella seconda parte della giornata. Ventilazione prevalentemente orientale.

Meteo Centro Italia, Venerdì 12 Ottobre 2012. Piogge continue e spesso intense, è allerta meteo. Il minimo barico sarà costretto a veicolare la maggior parte della massa d’aria umida sui rilievi del Centro Italia e portando piogge per la maggior parte della giornata su Lazio, Toscana, Umbria fino alle Marche, lasciando in leggera penombra l’Abruzzo. La ventilazione sarà prevalentemente meridionale, con un accenno al miglioramento in serata quando il minimo sarà traslato più a Sud.

Meteo Sud Italia e Isole, Venerdì 12 Ottobre 2012. Condizioni meteo avverse soprattutto sul Tirreno. L’afflusso delle correnti umide meridionali porterà la maggior parte degli accumuli piovosi sulla Campania, Sardegna e Sicilia; le piogge si vedranno anche in Calabria e zone appenniniche di Basilicata e Molise, lasciando più stabilità sulla Puglia a parte fenomeni più probabili sul settore foggiano.

Gli aggiornamenti su Meteo Italia Oggi e Meteo Italia Domani


Articolo di Giancarlo Modugno


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti