Meteo : intenso maltempo nel viterbese. Segnalati allagamenti e frane

Meteo – Intenso maltempo in atto sulle regioni centrali, soprattutto tra Lazio,Molise e Campania. Allagamenti e frane nella Tuscia (viterbese).

Meteo. È arrivato puntuale il maltempo sulle regioni centrali italiane oggi 12 Ottobre 2012 provocando già i primi allagamenti. Già dalle prime ore del mattino le intense piogge interessavano la Toscana, il Lazio, le Marche, e l’Abruzzo e successivamente anche Molise e Campania, provocando danni alla circolazione stradale con allagamenti e anche frane.
La zona più colpita al momento risulta essere il viterbese dove è subito intervenuto l’assessorato alla Viabilità della Provincia : ” Stiamo tenendo sotto controllo tutte le strade per gestire al meglio le emergenze  dichiara l’assessore provinciale Gianmaria Santucci – e intervenire dove necessario“.

strada teverina

Strana Teverina

Davvero ingenti i quantitativi di pioggia precipitati tra la notte e il primo mattino. Andiamo dagli 80 mm caduti a Marta, San Lorenzo e Montefiascone, fino a 182 mm di Valentano, ovvero ben 182 litri per metro quadrato. Dunque la particolare intensità delle precipitazioni ha provocato diversi allagamenti in tutto il viterbese. Addirittura la strada Valle del Tevere è stata chiusa alla circolazione in quanto è totalmente allagata.

Segnalate numerose frane sulla strada Cunicchio, sulla Bagnorese, al lago di Bolsena, tra Capodimone e Gradoli, nel tratto tra Valentano e Ischia e nel tratto tra Ischia e Franese. Dunque si consiglia di prestare massima attenzione alla circolazione stradale.

Meteo

Meteo – Intenso maltempo in atto sulle regioni centrali, soprattutto tra Lazio,Molise e Campania. Allagamenti e frane nella Tuscia (viterbese).

Meteo.Cosa ci attende nelle prossime ore?

La mattinata vedrà un leggero miglioramento su Lazio e Toscana con cieli poco nuvolosi. Un consistente peggioramento invece è atteso sulla Campania e sulla Puglia centro-settentrionale con piogge localmente anche intense (grosso modo in Campania). Nel pomeriggio rovesci sparsi potranno nuovamente interessare l’entroterra laziale e toscano e l’Umbria.

Ti invitiamo a consultare le nostre previsioni nazionali e regionali fino a 7 giorni in modo da rimanere sempre aggiornato sulle previsioni meteo. Seguici anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti