INGV TERREMOTI oggi 26 Ottobre 2012: decine di scosse sopra la magnitudo 2

INGV TERREMOTI oggi 26 Ottobre 2012: decine di scosse sopra la magnitudo 2; oltre cento nell’area del Pollino dopo la forte scossa 5.0 di stanotte

INGV TERREMOTI oggi 26 Ottobre 2012: Numerosissime scosse stanno interessando l’area del Pollino (ricordiamo una delle più a rischio in Italia) dopo il forte evento di questa notte, magnitudo 5 della scala Richter, avvenuto all’1.05. Decine le scosse di terremoto fra i 2 e i 3°. Il sisma più forte dopo la magnitudo 5 è avvenuto all’1.16 ed ha avuto magnitudo 3.3. A seguire tutte scosse come dicevamo, comprese fra i 2 e i 3 gradi, decisamente avvertibili dalla popolazione locale, anche perchè caratterizzate da profondità piuttosto superficiali, fattore che favorisce una maggiore percezione delle onde sismiche. Vediamo con l’aiuto della grafica tutte le scosse fin’ora registrate oggi 26 Ottobre 2012 dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano

INGV TERREMOTI oggi 26 Ottobre 2012

INGV TERREMOTI oggi 26 Ottobre 2012 – tutte le scosse

Intanto, si è già attivata la “macchina dei soccorsi” nella zona colpita dal sisma di stanotte, fra Calabria e Basilicata. In particolare è il comune Mormanno il più colpito, con diversi  cedimenti e crolli. Il Capo della protezione civile Gabrielli è atteso in mattinata proprio a Mormanno per fare il punto della situazione e studiare il da farsi. Franco Gabrielli incontrerà l’unità di crisi che è stata costituita per seguire gli sviluppi della situazione e poi andrà nell’ospedale di Mormanno che è stato evacuato in seguito alla forte scossa di terremoto che ha causato diversi danni alla struttura.

INGV TERREMOTI oggi 26 Ottobre 2012 – Vi terremo costantemente aggiornati sul terremoto e la sua evoluzione con articoli e contenuti, non soltanto disponibili sul nostro sito InMeteo, ma anche sulla nostra fanpage ufficiale di facebook: https://www.facebook.com/InMeteo. Per andare alla home: www.inmeteo.net

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Instabilità su molte regioni almeno sino alla Vigilia di Natale, spesso anche FREDDO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti