Terremoto sul Pollino 26 Ottobre 2012: trema il Sud Italia, tante le scosse oggi

Terremoto sul Pollino 26 Ottobre 2012: trema il Sud Italia, tante le scosse oggi. La situazione attuale con gli ultimi eventi registrati.

Terremoto sul Pollino 26 Ottobre 2012: Ore 01.05: la terra trema per diversi secondi al Sud Italia. Scossa forte, di magnitudo 5.0 secondo le rilevazioni Ingv, nell’area di Mormanno, dove da tempo è in atto un importante sciame sismico. Un boato legato probabilmente alla rottura di una parte di faglia nel sottosuolo si ode subito dopo la scossa. Tanta paura e panico; gente per strada e nelle auto; purtroppo anche un morto: un anziano deceduto presumibilmente per infarto in seguito all’evento; ma nessuna vittima per crolli. Solo qualche ferito. Mormanno e i comuni limitrofi hanno retto relativamente bene il colpo, anche se non mancano stando alle ultime notizie danni importanti ad alcuni edifici più vecchi e chiese (qui approfondimenti: www.inmeteo.net/blog/2012/10/26/terremoto-oggi-26-ottobre-2012-foto-calabria).

Terremoto sul Pollino 26 Ottobre 2012

Terremoto sul Pollino 26 Ottobre 2012: tante scosse di assestamento dopo il forte evento magnitudo 5

Numerose scosse di assestamento si sono naturalmente verificate dopo la scossa per il momento maggiore, del 5° grado. L’ultima risale alle 10.40 considerando gli eventi superiori al 2° grado, cioè avvertibili dalla popolazione. Così recita L’Ingv: “Un terremoto di magnitudo(Ml) 2.3 è avvenuto alle ore 10:40:14 italiane del giorno 26/Ott/2012 (08:40:14 26/Ott/2012 – UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Pollino.
I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo. ” Ancora una volta, i comuni interessati nel raggio dei 10 km sono stati:
ROTONDA (PZ)
LAINO BORGO (CS)
LAINO CASTELLO (CS)
MORMANNO (CS)

InMeteo segue costantemente lo sviluppo, anche tramite facebook all’indirizzo www.facebook.com/InMeteo

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti