Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre 2012: Ancora maltempo

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre 2012: Ancora maltempo.

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre 2012 . Una vasta saccatura Atlantica sta già apportando maltempo su gran parte nel Nord, il quale nelle prossime ore tenderà ad espandersi e a interessare il centro e successivamente anche il Sud Italia. A partire dalla giornata di Domenica aria di origine Artica incomincerà ad affluire sul territorio Italiano partendo da Nord e apportando le prime importanti nevicate.

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre: quali saranno le zone maggiormente colpite?

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre 2012

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre 2012: Ancora maltempo.

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre 2012 al Nord: il tempo sarà perturbato su quasi tutto il territorio con piogge e temporali in pianura e neve abbondante e a quote basse, in particolar modo al Nord Ovest. Le regioni maggiormente interessate dai fenomeni saranno la Liguria, Piemonte, Veneto e Friuli. Le temperature saranno in sensibile diminuzione su valori che difficilmente supereranno i 10°C in pianura, nettamente più basse al Nord Ovest. Ventilazione moderata e forte dai quadranti settentrionali.

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre al Centro: al Centro il tempo si manterrà leggermente più stabile sul versante adriatico che sarà in ombra pluviometrica. Sul lato Tirrenico il tempo risulterà più perturbato. Le regioni che saranno maggiormente interessate sono: la Toscana, Lazio e Sardegna. Dove  potranno verificarsi intense piogge a carattere di temporale. Le temperature saranno in diminuzione fino a raggiungere valori massimi di 13/14 °C sulla fascia Tirrenica, valori più alti lungo il versante Adriatico che si verrà a trovare sotto l’azione di venti di Garbino. 

Previsioni meteo Italia domani 28 Ottobre al Sud: Al Sud il tempo risulterà instabile durante la giornata. Qui il peggioramento interesserà in particolar modo Calabria e Campania e Sicilia dove si potranno verificare rovesci e temporali. Saranno interessate in maniera minore  Puglia, Calabria e Basilicata. Le temperature saranno in lieve diminuzione su valori che difficilmente supereranno i 22°C di massima sul versante Adriatico leggermente più bassi altrove. Ventilazione da moderata forte di Libeccio.

Seguiteci anche sulla nostra fan page: InMeteo fan page.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti