ALLUVIONE UMBRIA-ORVIETO 12 Novembre 2012: il punto della situazione e le previsioni meteo

ALLUVIONE UMBRIA-ORVIETO 12 Novembre 2012: il punto della situazione e le previsioni meteo per le prossime ore e per la giornata di domani

ALLUVIONE UMBRIA-ORVIETO 12 Novembre 2012: nel corso delle ultime ore vi stiamo informando circa la situazione in Toscana che, soprattutto nell’area del grossetano e nelle zone meridionali, è drammatica; ma anche in Umbria si stanno vivendo ore difficili. La situazione più critica è nella zona di Orvieto, città posta sul bordo occidentale della regione, nella zona di confine con la Toscana. La protezione civile è al lavoro da stamattina per cercare di risolvere o quanto meno limitare gli innumerevoli danni e disagi causati dalle piogge violentissime e persistenti, che nelle ultime ore pare abbiano concesso un pò di tregua. Molte aree sono tutt’ora allagate (qui la situazione descritta qualche ora fa) e l’acqua ha raggiunto anche livelli straordinari, oltre il metro, non soltanto in zone di campagna ma anche in città. Tante le abitazioni e le strutture allagate, e numerose di conseguenza le chiamate al soccorso e ai vigili del fuoco. Dalle foto potete osservare proprio la città di Orvieto inondata! (fonte www.facebook.com/orvietonews). Notizia dell’ultima ora è la chiusura dell’Autostrada A1 sui tratti chiusi fra Valdichiana e Fabro e tra Orte e Chiusi.

ALLUVIONE UMBRIA-ORVIETO 12 Novembre 2012 – foto incredibili

ALLUVIONE UMBRIA-ORVIETO 12 Novembre 2012

ALLUVIONE UMBRIA-ORVIETO 12 Novembre 2012, ZONA STAZIONE

ALLUVIONE UMBRIA

ALLUVIONE UMBRIA, Grosseto

I vigili del fuoco hanno evacuato diverse famiglie dalle loro abitazioni nella zona di Allerona, a Orvieto, a causa dell’esondazione del fiume Paglia. Disposta inoltre la chiusura di tutte le scuole nell’intero comune. Nella zona di Allerona alcune persone sono anche salite sui tetti delle case e sono state soccorse con mezzi aerei oltre che quelli anfibi.” E’ stata presa la decisione di chiudere scuole e università nella giornata di domani 13 Novembre ad Orvieto città. Il consigliere regionale De Sio ha affermato poco fa: “”Il fiume Paglia ha allagato una vasta zona che va da Allerona scalo sino ad Orvieto scalo, con situazioni di pericolo reali per tutta la popolazione. I danni non sono ancora noti ma e’ indubbio che di calamita’ naturale si tratta e che conseguentemente la Regione deve chiederne l’immediato riconoscimento””

Nelle prossime ore vi sono ancora possibilità di forti precipitazioni che potrebbe peggiorare la situazione. Un miglioramento è atteso soltanto dalla notte e domani. Ecco il bollettino meteo per il 13 Novembre 2012: “Ultimo aggiornamento Meteo Orvieto. Nessun fenomeno di rilievo durante la notte; la nuvolosità potrebbe essere molto intensa, tanto da coprire tutto il cielo. Nella nostra città al mattino vedremo un po’ di precipitazioni; le precipitazioni attese cadranno sotto forma di pioggia ma saranno deboli o al massimo porteranno pioviggine. Al pomeriggio il tempo si manterrà stabile senza grossi disagi meteo; il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. La giornata terminerà con condizioni meteorologiche stabili; presenza di poche nubi nel cielo ma con tendenza a schiarire. Meteo Orvieto è un servizio offerto da InMeteo.”

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti