Maltempo Toscana 12 Novembre 2012: si aggrava la situazione nella Maremma.

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012.  Allerta meteo prolungata fino alla mezzanotte di mercoledì.

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012 –

Ecco la situazione in tempo reale.

Allerta meteo prolungata fino alla mezzanotte di mercoledì per tutta la Toscana ed in particolare per la provincia di Grosseto e tutta la Maremma. Alcune stazioni meteo locali stanno registrando valori da record: oltre 200 mm di pioggia sono caduti nelle ultime 24 ore nella città di Grosseto,(nell’alluvione del 1966 ne caddero 270 mm). Altre stazioni invece hanno sfiorato,in alcuni casi anche oltrepassato, la soglia dei 300 mm. Ecco alcuni dati : Poggio Perotto (GR) rileva 303 mm nelle ultime 36 ore, 272 mm nelle ultime 24 ore; San Donato (GR) rileva 304 mm nelle ultime 36 ore ,287 mm nelle ultime 24 ore; Piancastagnaio (SI) rileva 312 mm nelle ultime 36 ore,292 mm nelle ultime 24 ore.

Queste forti precipitazioni sono dovute allo stazionare oramai da più di 12 ore  di una struttura temporalesca auto-rigenerante ben organizzata. Possiamo notare dall’immagine satellitare sottostante che, con la sua classica forma a “V” , la struttura copre i cieli di tutta la Toscana,parte dell’ Umbria e parte della Romagna apportando precipitazioni intense a carattere di rovescio o temporale.

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012 – Temporale auto-rigenerante sulla Toscana

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012Gravi disagi in tutta la Regione

Gravi disagi si stanno verificando in tutta la regione. Su disposizione del sindaco è stata evacuata Marina di Montalto di Castro: si tratta di diverse centinaia di persone che hanno abitazione lungo la costa della Tuscia, nel litorale nord del Lazio. L’ordinanza è stata messa a seguito dell’esondazione del fiume Fiora che ha riversato una grande quantità di acqua e fango nel centro abitato.

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012

Maltempo Toscana 12 Novembre 2012 – Allerta meteo prolungata fino alla mezzanotte di mercoledì.

Chiuso il tratto dell’A1 tra Valdichiana e Fabro in direzione sud a causa «degli allagamenti conseguenti alle forti piogge in corso dalla prima mattinata e, delle esondazioni dei torrenti della zona».

Nel grossetano è esondato l’Albegna, ed anche i torrenti Elsa e Osa, quest’ultimo nella zona della Corte dei Butteri. La Provincia di Grosseto segnala anche «rotture sul Chiarone e sul canale allacciante di Capalbio». Attivate le procedure di sicurezza anche per l’Ombrone.

I vigili del fuoco stanno compiendo salvataggi utilizzando i mezzi anfibi in particolare nella zona di Manciano fino al confine tra Toscana e Lazio. Allagato il centro di Albinia (GR), l’acqua in alcuni punti ha superato i 50 centimetri.

La situazione sta diventando critica anche a Grosseto città, per allagamenti in sottopassi, e a Marina di Grosseto. Lungo l’Albegna, si spiega ancora dalla Regione, «sono segnalate varie case isolate».

Ti invitiamo a consultare le nostre previsioni nazionali e regionali fino a 7 giorni in modo da rimanere sempre aggiornato sulle previsioni meteo. 

Segui tutte le news sul maltempo su Facebook.

Articolo a cura di Gaetano Genovese.

 

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti