Allerta Meteo Protezione Civile Mercoledi 14 Giovedì 15 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Mercoledi 14 Giovedì 15 Novembre 2012. Bollettino ufficiale di vigilanza e monitoraggio a cura della Protezione Civile. Leggiamolo insieme.

Ricordiamo che il bollettino testuale è a cura e di proprietà della Protezione Civile. Per maggiori informazioni e aggiornamenti vi rimandiamo al sito ufficiale.

Allerta Meteo Protezione Civile Mercoledi 14 Novembre 2012

Precipitazioni:
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori orientali e meridionali della Sardegna, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– isolate sulla Sicilia, sui settori meridionali e ionici della Calabria e sui settori ionici della Basilicata, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno di rilievo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti dai quadranti orientali sulle isole maggiori, con raffiche di burrasca specie sui settori meridionali della Sardegna; forti settentrionali sulla Liguria centro-occidentale; forti nord-orientali sul triestino e localmente sui settori costieri ed arcipelago della Toscana.
Mari: agitati il Mare ed il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia; molto mosso il Mar Ligure al largo, fino ad agitato nel settore di Ponente; molto mossi il Tirreno centro-meridionale settore ovest, il Tirreno settentrionale al largo e l’Adriatico settentrionale.

Allerta Meteo Protezione Civile Mercoledi 14 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Mercoledi 14 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile  Giovedì 15 Novembre 2012

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia orientale, sui settori meridionali e ionici della Calabria, sui settori ionici della Basilicata e sulla Puglia meridionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti zone del meridione e su Lazio centro-meridionale, Abruzzo, Molise e sui settori orientali e sui meridionali della Sardegna, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: locali banchi di nebbia nelle ore notturne e del primo mattino sulla Pianura Padana.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: inizialmente forti nord-orientali sulla Sardegna, in attenuazione; forti dai quadranti orientali sulla Sicilia, in attenuazione; forti sud-orientali sui settori ionici peninsulari e sulla Puglia meridionale.
Mari: da molto mossi ad agitati lo Stretto di Sicilia e lo Ionio; molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna, il Mar Ligure settore di Ponente al largo, il Tirreno centro-meridionale settore ovest e l’Adriatico meridionale.

Allerta Meteo Protezione Civile  Giovedì 15 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Giovedì 15 Novembre 2012

Legenda Meteo Protezione Civile


Articolo di Giancarlo Modugno


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

Previsioni meteo oggi: allerta meteo, elevato rischio idrogeologico

Gelicidio al nord : strade congelate e incidenti. Diversi feriti nel piacentino

Arriverà altro MALTEMPO in settimana?
MALTEMPO in LIGURIA: tra gelicidio, vento forte e mareggiate!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti