Tromba d’aria Taranto 29 Novembre 2012: ritrovata gru in mare

Tromba d’aria Taranto 29 Novembre 2012: ritrovata gru in mare. Pare non ci sia traccia dell’operaio disperso.

Tromba d’aria Taranto 29 Novembre 2012 – Come vi avevamo informato qui, stamattina, dopo la tregua di ieri sera-stanotte a causa della scarsa visibilità e del maltempo, erano riprese le ricerche dei soccorsi e dei sommozzatori dell’uomo disperso a seguito del crollo della gru dello stabilimento Ilva durante il tornado di ieri. Notizia dell’ultima ora è che è stata localizzata a ben 30 metri di profondita’, grazie all’intervento proprio del gruppo sommozzatori dei Vigili del Fuoco, la cabina della gru finita ieri in mare, nei pressi del porto della città jonica.

Tromba d'aria Taranto 29 Novembre 2012

Tromba d’aria Taranto 29 Novembre 2012: ritrovata gru in mare.

Dai primi accertamenti, anche se la visibilita’ a tale profondità marina risulta assai limitante, non sarebbe stato trovato Francesco Zaccaria, 29 anni, di Talsano (Ta), l’operaio che secondo alcuni testimoni era in quel momento al lavoro. A quanto sembra, la cabina risulterebbe chiusa a chiave. Ora si attende di agganciarla per poi riportarla in superficie. Sul posto e’ presente anche il comandante dei Vigili del Fuoco di Taranto, l’ingegnere Adolfo Buffo. Seguiranno sul nostro stesso sito ulteriori aggiornamenti.

Tromba d’aria Taranto 29 Novembre 2012 – Seguiteci anche su facebook all’indirizzo www.facebook.com/InMeteo


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Neve al nord : nevica su molte regioni, imbiancata Milano. Massima attenzione al gelicidio

Allerta meteo in Toscana: domani alto rischio nubifragi, scuole chiuse in molte città

MODELLO EUROPEO: ancora occasioni di MALTEMPO in vista per l’Italia, in sintesi le ultime novità
News della domenica: instabile almeno sino al 20 del mese, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti