Neve sull’Italia 3 Dicembre 2012 – Nevica a bassa quota sull’Adriatico

Neve sull’Italia 3 Dicembre 2012 – Prima sferzata artica dell’Inverno per le regioni adriatiche e quelle meridionali. Ecco le WebCam e la situazione.

Neve sull’Italia 3 Dicembre 2012. Come ampiamente previsto nei giorni scorsi ecco giunta la prima sferzata artica di questo Inverno 2012/2013 sul versante adriatico e sulle regioni meridionali dove proprio in queste ore stiamo assitendo a maltempo, venti forti e nevicate anche a quote basse.

Nevica su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria a quote relativamente basse, a seconda della zona. Su Abruzzo e Molise i fiocchi bianchi riescono a raggiungere i 400-500 metri di quota mentre sulla Puglia bisogna salire a 600 metri sul Gargano e sull’alta Murgia per osservare la prima neve stagionale.
Nevica anche sugli Appennini campani, lucani e calabresi, al di sopra dei 1000 metri ma la quota neve tenderà a scendere anche su queste zone nelle prossime ore, soprattutto durante i rovesci precipitativi più intensi.

Sferzata artica sull'Adriatico

Sferzata artica sull’Adriatico

Spolverate di neve su L’aquila e Campobasso, nevica sulla Foresta Umbra (Gargano) e sul Monte Caccia (Alta Murgia) con temperature vicine allo zero. Nelle prossime ore avremo un deciso miglioramento sulle regioni centrali adriatiche mentre la perturbazione traslerà verso sud-est insistendo su Basilicata, Puglia e Calabria con nevicate fin sui 600/700 metri.

Vi proponiamo alcune immagini estrapolate dalle webcam appenniniche :

fiocchi a campobasso

Fiocchi a Campobasso

campo catino

Campo Catino

Neve sull'Italia 3 Dicembre 2012

Neve sull’Italia 3 Dicembre 2012 – Prima sferzata artica dell’Inverno per le regioni adriatiche e quelle meridionali. WebCam Pescasseroli

Pescocostanzo

Pescocostanzo

Vi invitiamo a consultare le previsioni meteo per la tua località sempre aggiornate fino a 7 giorni su  Meteo Località.
Potete seguirci anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti