Meteo Protezione Civile 5 Dicembre 2012: le previsioni

Meteo Protezione Civile 5 Dicembre 2012: le previsioni per l’Italia con il bollettino ufficiale dal sito della Prot. Civile.

Meteo Protezione Civile 5 Dicembre 2012 – Domani ci attende una tregua (specialmente al Nord), dopo il maltempo di queste ore che seguiterà ad essere protagonista in molte regioni del Sud anche in serata. Una tregua però, soltanto temporanea, perchè un nuovo peggioramento è atteso entro Venerdì. La giornata di domani 5 Dicembre riserverà comunque ancora qualche pioggia soprattutto su Sicilia e in generale al Centro-Sud, ma non avremo a che fare, salvo eccezioni locali, con episodi di violento maltempo. Si tratterà per lo più di piogge deboli o al più moderate; ma vediamo le previsioni della Protezione Civile.

Meteo Protezione Civile 5 Dicembre 2012

Meteo Protezione Civile 5 Dicembre 2012

Meteo Protezione Civile 5 Dicembre 2012 – il bollettino previsionale per domani

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori tirrenici della Calabria e sulla Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti regioni meridionali e su Sardegna, Lazio, Molise ed Abruzzo, con quantitativi cumulati deboli o localmente moderati sulle regioni meridionali e sulla Sardegna.
Nevicate: al di sopra dei 700-900 metri sulle zone appenniniche di Lazio, Abruzzo, Molise e Campania, al di sopra degli 1000-1200 metri sull’Appennino meridionale e sulla Sardegna, con apporti al suolo deboli o localmente moderati.
Visibilità: ridotta nelle precipitazioni.
Temperature: in sensibile aumento nei valori minimi al sud.
Venti: da forti a burrasca nord-occidentali sulle due Isole Maggiori e sulla Calabria; localmente forti nord-occidentali sulle restanti regioni centro-meridionali; graduale attenuazione dei venti nel pomeriggio a partire dalle regioni centrali.
Mari: agitati o molto agitati il Mar di Sardegna e il Tirreno meridionale; agitati i restanti bacini centro-meridionali; molto mosso il Mar Ligure; moto ondoso in calo sui bacini centro-settentrionali.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo: esonda fiume Nera in Umbria

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 16 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto in Indonesia : oltre cento case distrutte. Morti e feriti a Giava

MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti