MALTEMPO TOSCANA-PISA 5 Dicembre 2012: crolla un ponte

MALTEMPO TOSCANA-PISA 5 Dicembre 2012: crolla un ponte nel pisano. Il maltempo in regione porta allagamenti e smottamenti. Ora la situazione migliora. 

MALTEMPO TOSCANA-PISA 5 Dicembre 2012 – Le forti piogge di ieri (qui un articolo relativo al maltempo in Toscana e le previsioni), sommate a quelle delle settimane scorse, hanno arrecato ulteriori disagi e danni nella regione e in particolare nell’area di Pisa. In seguito proprio alle intense precipitazioni, “Un ponte è crollato, adagiandosi sul letto del torrente Ozzeri, in località Rigoli, nel comune di San Giuliano in provincia di Pisa, vicino a dove ieri un pezzo di argine era ceduto. La zona è la stessa in cui, da ieri sera, si cerca un settantasettenne che era stato visto nei pressi della sponda. Non è però certo che la scomparsa dell’anziano sia collegata al cedimento dell’argine. Un elicottero si è intanto levato per monitorare il flusso del torrente e per partecipare alle ricerche condotte anche con unità cinofile.

MALTEMPO TOSCANA-PISA 5 Dicembre 2012

MALTEMPO TOSCANA-PISA 5 Dicembre 2012 – oggi deciso miglioramento

Secondo quanto riferito dal vicesindaco di San Giuliano Yuri Sbrana le preoccupazioni riguardano adesso soprattutto la situazione di una casa, nei pressi del punto di argine ceduto, che potrebbe essere a rischio stabilità. L’intera area della sponda dell’Ozzeri, un affluente del Serchio, interessata ai cedimenti e che potrebbe del tutto collassare, è stata transennata e sgomberata: già ieri sera alcune abitazioni sono state evacuate. In mattinata è prevista una riunione in prefettura, dove saranno coordinati gli interventi. Sta lentamente tornando alla normalità invece la situazione in Valdinievole dopo i problemi causati dalle abbondanti piogge che per tutta la mattina e le prime ore del pomeriggio hanno interessato ieri la provincia di Pistoia, dove numerosi sono stati gli interventi del pronto intervento-vigili del fuoco. Diversi scantinati  e abitazioni ai piani bassi sono stati invasi dall’acqua soprattutto a Borgo a Buggiano, Chiesina Uzzanese. Ora la situazione è nettamente migliorata ma un nuovo intenso peggioramento è atteso già nella giornata di Venerdì, quando potrebbe fare la sua comparsa anche la neve, fino a quote basse.

MALTEMPO TOSCANA-PISA 5 Dicembre 2012 / Segui le previsioni e gli aggiornamenti su “Meteo Toscana“. Seguici anche su www.facebook.com/InMeteo


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….
MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti