Neve Piemonte 14 Dicembre 2012 – Imbiancate Torino, Asti, Cuneo

Neve Piemonte 14 Dicembre 2012 – Nevica dalla notte su tutta la regione. Imbiancate Torino, Cuneo e gran parte delle pianure. Le News.

Neve Piemonte 14 Dicembre 2012. In ritardo, la perturbazione è giunta anche sul Piemonte, apportando deboli nevicate su gran parte della regione e leggeri accumuli su città come Torino, Asti, Cuneo, Alessandria, Novara. Il Nord-Ovest al momento è risultato ai margini del peggioramento a causa di correnti in quota assolutamente non favorevoli : infatti la differenza con Lombardia e Veneto (per esempio) è nettissima solo osservando gli accumuli che in quest’ultime regioni hanno abbondantemente superato i 15 cm e le nevicate proseguono con intensità moderata e localmente anche forte.

Neve Piemonte 14 Dicembre 2012

Neve Piemonte 14 Dicembre 2012 – Nevica dalla notte su tutta la regione. Imbiancate Torino, Cuneo e gran parte delle pianure.

Attualmente sul Piemonte stiamo assistendo alla calma precipitativa ma le temperatura si mantengono bassissime grazie al cuscino freddo presente nei bassi strati, il quale resisterà sino alla giornata di Sabato. Nelle prossime ore è atteso un consistente peggioramento anche sul Piemonte (grossomodo sul lato occidentale) tanto da incrementare gli accumuli di circa 10-15 cm. In ombra invece le province orientali e parte del torinese dove le nevicate risulteranno deboli o in alcuni casi del tutto assenti.

Neve in Piemonte - Santhià

Neve in Piemonte – Santhià

Neve in Piemonte - Ceres (TO)

Neve in Piemonte – Ceres (TO)

Vi invitiamo a consultare le previsioni meteo per la tua località sempre aggiornate fino a 7 giorni su  Meteo Località.
Potete seguirci anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti