2012 fine del Mondo: Un viaggio al planetario di Torino fra scienza e Maya

La fine del mondo vista con occhio scientifico, ecco un evento interessante in quel di Torino

2012 Fine del Mondo – Numerosissimi sono gli eventi e le conferenze che si svilupperanno in Italia per approfondire il fenomeno “21 Dicembre 2012”, data ormai prossima che secondo alcune interpretazioni, prive di alcun fondamento scientifico o prova razionale, coinciderebbe con la data della distruzione, ovvero della “Fine del Mondo“. Sebbene non vi sia nulla di scientifico realmente sotto le fantomatiche catastrofiche teorie di cui abbiamo discusso a più riprese (asteroidi vari, eruzioni vulcaniche ecc..), l’evento produce diversi spunti proprio di carattere scientifico e divulgativo, con numerose conferenze, incontri e mostre realizzate per chiarire e approfondire la storia dei Maya o aspetti legati ai fenomeni naturali, in compagnia di esperti e scienziati.

2012 Fine del Mondo

2012 Fine del Mondo: evento importante a Torino (Planetario)

“2012 fine del Mondo” – Promuoviamo il seguente eventoPlanetario Infini.To – Torino
19, 20 e 21 dicembre
Aspettando la fine del mondo
MERCOLEDÌ 19 Dicembre 2012 – Stelle da paura con Gianluca Ranzini  e Margherita Hack (in collegamento video).  A seguire spettacolo in Planetario:  Meraviglie dell’Universo
GIOVEDÌ 20 Dicembre 2012 – Alle origini della profezia Maya con Pierluigi Baima Bollone.  A seguire spettacolo inedito in Planetario: Il cielo dai Maya ad oggi
VENERDÌ 21 Dicembre 2012 – Cosa resta da scoprire nel futuro con Giovanni Bignami. A seguire spettacolo inedito in Planetario: Altre stelle, altri pianeti
Durante ogni evento verrà servito l’apericena.  Per info e PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: www.planetarioditorino.it   –   info@planetarioditorino.it

Seguiteci anche su facebook alla nostra fanpage ufficiale!


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti