Allerta meteo Protezione Civile 23 Dicembre 2012: attenzione alle nebbie

Allerta meteo Protezione Civile 23 Dicembre 2012 – E’ stato diramato il bollettino aggiornato a cura della Protezione Civile sul sito www.protezionecivile.gov.it per la giornata di domani, Domenica 23 Dicembre 2012. Pochi i fenomeni da segnalare e scarse le precipitazioni sul territorio nazionale, ma si dovrà porre attenzione invece alla visibilità per nebbie e foschie dense in formazione su molte regioni, specie al Nord. Ecco il bollettino completo.

Allerta meteo Protezione Civile 23 Dicembre 2012

Allerta meteo Protezione Civile 23 Dicembre 2012

Precipitazioni: isolate, anche a carattere di rovescio, su Liguria di levante, Appennino emiliano e Toscana settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: nelle prime ore della giornata sui settori alpini centro-orientali, con quota neve in rialzo dagli iniziali 1300-1500 m e contestuale rapido esaurimento dei fenomeni.
Visibilità: nebbie diffuse e persistenti sulle Pianura Padana, specie durante le ore notturne e mattutine; locali banchi di nebbia nottetempo ed al primo mattino sulle zone pianeggianti e vallive del centro.
Temperature: in diminuzione, anche sensibile, nei valori minimi al centro-sud.
Venti: localmente forti settentrionali su Puglia meridionale e settori ionici peninsulari, in attenuazione; localmente e temporaneamente forti meridionali sulla Liguria.
Mari: molto mossi lo Stretto di Sicilia e lo Ionio meridionale, con moto ondoso in graduale calo; localmente e temporaneamente molto mosso il Mar Ligure.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, nuovi temporali attesi al Sud

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 25 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni Meteo : persistono le correnti fresche in settimana. Ancora temporali e venti forti?

PREVISIONI METEO: qualche giorno in compagnia dei venti da nord-est, poi l’anticiclone?
Meteo a 15 giorni: l’ondata di CALDO in arrivo quanto durerà?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti