Feste nemiche per il sonno: ecco perchè

Feste nemiche per il sonno: ecco perchè e quali sono le cose da evitare durante queste giornate un pò diverse dalle solite

Feste nemiche per il sonno. Siamo in periodo di Natale e Capodanno ed arrivano conferme circa la forte relazione proprio fra le feste e i cambiamenti d’orario con il sonno. In particolare l’uso sfrenato di alcol, le nottate trascorse senza dormire (o dormendo poco e non a sufficienza) per giocare o ballare durante le feste natalizie risultano essere grandi nemici per un corretto e salutare riposo. Ad affermarlo in seguito a specifici studi, è il professore Francesco Peverini, direttore scientifico della Fondazione per la ricerca e la cura dei disturbi del sonno di Roma.

Feste nemiche

Feste nemiche per il sonno: ecco perchè

Il professore Francesco Peverini afferma che “qualunque sia la nostra età,abbiamo una lunga serie di ragioni per manifestare un disturbo del sonno durante le festività natalizie con tutta una serie di riflessi sulla nostra salute, ma anche sulla sicurezza per chi si mette alla guida con un accentuato aumento del rischio di colpi di sonno al volante. Senza dimenticare i casi alimentati dalla frenesia per i regali, dalla preoccupazione di cucinare in tempo,dal pensiero di vedere i parenti: tutti elementi in grado di tenerci svegli più del necessario. Se la carenza di sonno conduce ad un mancato controllo dell’appetito, alcuni studi dimostrano infatti che le persone che dormono meno sono spesso in sovrappeso, hanno una funzione endocrina instabile e intolleranza al glucosio e Diabete di tipo 2, una alimentazione troppo ricca di dolci, grassi ed alcool può peggiorare i sintomi di una preesistente insonnia”. Dunque dormire bene è assolutamente importante ed ha riflesso poi su ciò che facciamo quando siamo svegli.
Il professor Peverini avverte: “I ragazzi cronicamente stanchi possono trovare difficoltà a concentrarsi e a imparare o semplicemente a restare svegli in classe. Il poco sonno influisce anche sui cambiamenti dell’umore e comporta problemi comportamentali e improvvise reazioni che naturalmente vengono viste in malo modo dalle persone che ci circondano.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per Giovedì 21 Giugno

Fortissimi temporali in Puglia : devastante grandinata tra Castellaneta e Gioia. Gravi danni [FOTO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Il blocco anticiclonico sull’ovest Europa e le sue conseguenze sul tempo italiano
PREVISIONI METEO: rinforza l’anticiclone ma delle novità si preannunciano all’orizzonte

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti