2013 un anno ricco di eventi astronomici: si parte con l’asteroide DA14

2013 un anno ricco di eventi astronomici: fra asteroidi, comete e congiunzioni

2013, appuntamenti astronomici / Tanti gli appuntamenti imperdibili per gli astronomi ma anche semplicemente per i curiosi e coloro i quali sono attratti dal cielo e dalle stelle nel corso del 2013 appena iniziato. Due comete particolarmente luminose sono previste solcare i cieli in due distinti periodi dell’anno: la prima nel periodo di Pasqua, la seconda nel periodo di Natale (clicca qui per approfondire). Ma l’ appuntamento ormai prossimo è il passaggio “ravvicinato” dell’asteroide DA14 nel mese di Febbraio (ne abbiamo ampiamente parlato e qui trovate un articolo relativo) Abbiamo voluto fornirvi grazie al sito www.astroperinaldo.it una esaustiva lista con tutti i principali eventi celesti attesi con particolare riferimento alle varie congiunzioni previste e alle piogge di meteore.

2013

2013 un anno ricco di eventi astronomici

Gennaio 2013

3/4 Gennaio – Massima attività delle meteore Quadrantidi, la Luna ad un giorno dall’ultimo quarto disturberà le osservazioni nella seconda parte della notte

21/22 Gennaio – Congiunzione Giove -Luna, i due astri saranno separati da circa 2°. Poco distanti brilleranno anche la Pleiadi

14 Gennaio – P/2006 T1 Levy 7° sotto Giove.

Febbraio 2013

8 Febbraio – difficile congiunzione tra Mercurio e Marte, brilleranno vicini appena dopo il tramonto sopra l’orizzonte occidentale.

15 Febbraio – l’asteroide 2012 DA14 alla minima distanza con la Terra ( 33.000 km) dovrebbe raggiungere magnitudine 7.7

16 Febbraio – Mercurio alla Massima Elongazione Orientale, nei giorni a cavallo di questa data sarà visibile nel cielo serale appena dopo il tramonto.

18 Febbraio – la Luna, un giorno dopo il Primo Quarto, brillerà vicina a Giove (2,5°) ed alle Pleiadi

Marzo 2013

20 Marzo – Equinozio di Primavera

Aprile 2013

1 Aprile – Mercurio alla massima elongazione ovest, brilla nel cielo mattutino

21/22 Aprile – Massima attività  delle meteore Lyridi, il cielo sarà illuminato dalla presenza della Luna. Le ore migliori saranno quelle che precedono l’alba, con il radiante ben alto nel cielo e la Luna ormai tramontata.

25 Aprile – Eclisse Parziale di Luna visibile dall’Italia al sorgere della Luna (PDF)

28 Aprile – Saturno in Opposizione

Maggio 2013

5/6 Maggio – Massima attività  delle meteore Eta Aquarids, la Luna prossima alla fase nuova non darà troppo disturbo alle osservazioni

10 Maggio – Eclissi Solare Anulare. Visibile nella parte nord orientale dell’Australia e dall’Oceano Pacifico

25 Maggio – Eclisse Lunare di Penombra, visibile con grandi difficoltà dalla parte occidentale dell’Italia mentre la Luna tramonta

28 Maggio – Appena dopo il tramonto congiunzione stretta da Giove e Venere, i due pianeti saranno distanziati da circa 1°. Poco più in alto brillerà anche Mercurio

Giugno 2013

1 Giugno – Dopo il tramonto tra le luci del crepuscolo Giove, Venere e Mercurio brilleranno uno sopra l’altro sopra l’orizzonte occidentale

20 Giugno – Solstizio d’Estate

Luglio 2013

2 – 4 Luglio – Venere appena dopo il tramonto attraversa l’ammasso aperto del Presepe nella costellazione del Cancro.

 22 Luglio – Nel cielo serale congiunzione tra Venere e la stella regolo del Leone

Agosto 2013

1 Agosto – in queste mattine sopra l’orizzonte EST prima del sorgere del Sole brilleranno vicini Giove, Marte e Mercurio.

12/13 Agosto – Massima attività delle Perseidi le “lacrime di San Lorenzo”. La Luna prossima al Primo Quarto disturberà le osservazioni solo nella prima parte della notte.

27 Agosto – Nettuno in opposizione.

Settembre 2013

8 Settembre – Una sottile falce di Luna brillerà sotto a Venere ad occidente appena dopo il tramonto.

22 Settembre – Equinozio Autunnale

Ottobre 2013

3 ottobre – Urano in Opposizione

18/19 Ottobre – Eclisse Lunare di Penombra visibile dall’Italia (PDF)

21/22 Ottobre – Massima attività  delle meteore Orionidi, la Luna a pochi giorni dalla fase nuova non disturberà le osservazioni.

Novembre 2013

1 Novembre – Venere raggiunge la massima elongazione est (47° dal Sole), risulta ben visibile nel cielo serale

17/18 Novembre – Massima attività  delle meteore Leonidi coincidente con la Luna Piena che disturberà le osservazioni.

26 Novembre- Saturno in congiunzione con Mercurio, i due pianeti nel cielo mattutino prima dell’alba saranno separati da o,7°

Dicembre 2013

13/14 Dicembre – Masima attività delle meteore Gemidi. La Luna in fase avanzata disturberà le osservazioni per tutta la prima parte della notte.

21 Dicembre – solstizio invernale


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti