Alaska piattaforma petrolifera in balia del maltempo

Alaska, piattaforma petrolifera in balia del maltempo con 600.000 litri di carburante a bordo. Si rischia un nuovo disastro ambientale nel Golfo dell’Alaska

Alaska piattaforma petrolifera in balia del maltempo: Continua la serie sfortunata di incidenti legata alle attività estrattive del petrolio in mare. Una piattaforma utilizzata per le trivellazione petrolifere è andata alla deriva dopo aver rotto gli ormeggi in Alaska per poi arenarsi su un isola vicino al Parco Nazionale Kodiak. L’incidente è stato causato dal maltempo che stava interessando l’area provocando onde alte 12 m.  Si teme ora il disastro ambientale; infatti la piattaforma della Shell si stima contenga circa 600.000 litri di carburante che in caso di dispersione in mare causerebbero un gravissimo disastro ambientale con pesanti ripercussioni a livello dell’habitat marino artico.

Le autorità locali hanno spiegato che per ragioni di sicurezza l’equipaggio è stato evacuato e che al momento non risultano notizie di perdite di carburante. Gli interventi di emergenza prevedono che una squadra di esperti venga trasportata sull’isola per poter recuperare la piattaforma e trarla in sicurezza fino alle coste. Al momento però due tentativi di recupero sono falliti per le pessime condizioni meteo che continuano ad interessare il Golfo dell’Alaska.  La speranza è che il vento si calmi così da poter scongiurare un altro disastro simile a quello del Golfo del Messico.

Alaska piattaforma petrolifera in balia del maltempo

Alaska piattaforma petrolifera in balia del maltempo. Fonte: ogginotizie.it

 


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta
  • Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]
  • Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse
  • NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
    MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti