Gatto corriere: aiutava carcerati a fuggire di prigione

Gatto corriere: aiutava carcerati a fuggire di prigione, trasportando cellulari e strumenti nelle celle

Gatto corriere – Curiosità e Natura / Tanti saranno stati i metodi e gli stratagemmi utilizzati per fuggire o provare la fuga dal carcere. Ma probabilmente  ancora nessuno si era servito di un animale quale un gatto.  Il micio, che veniva coccolato dalle guardie stesse del carcere, era un elemento insospettabile, eppure era proprio il tenero animale a fare da corriere e a far giungere in cella telefoni cellulari e strumenti per organizzare la fuga. Nella notte di Capodanno è stato catturato dagli agenti della prigione di Luiz de Oliveira Souza, in Brasile.

Gatto corriere: aiutava carcerati a fuggire di prigione

Gatto corriere: aiutava carcerati a fuggire di prigione

Il viaggio risultato fatale al micio è avvenuto proprio l’ultimo dell’anno. Una delle guardie lo ha visto un po’ appesantito. Dopo un controllo accurato, ma neanche troppo, la guardia s’è accorta che sul corpo del povero micio erano stati legati con nastro adesivo telefonini e chip. Ma anche un caricatore da cellulare e alcuni strumenti da utilizzare per un’eventuale fuga. Il responsabile delle guardie, dopo l’accaduto, ha affermato: “Il «materiale» trasportato serviva per scavare tunnel e per pianificare, via cellulare con i complici fuori dal carcere, i colpi da fare in città.”


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Maturità 2018, oggi la prima prova: consigli e dritte

Meteo Protezione Civile: aumenta l’instabilità, attesi temporali specie al Sud

Allerta meteo Estofex: emesso avviso dal centro europeo, forti temporali e possibili alluvioni lampo

TEMPORALI: potranno essere pericolosi venerdì in Adriatico?
Quando il temporale SCONFINA: il caso di ROMA

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti