Asteroide Apophis più grande del previsto. Conferme dal telescopio Herschel

Asteroide Apophis – Ammasso roccioso transitato oggi 9 Gennaio 2013 alla minima distanza con la Terra. È più grande del previsto.

Asteroide Apophis/ Oggi 9 Gennaio 2013 l’Asteroide Apohis alle ore 12:43 ha raggiunto la minima distanza dalla Terra a soli 15 milioni di km, “sfiorandola” (parlando in termini intergalattici).  Ovviamente si tratta di una distanza di tutta sicurezza che ci mette al riparo da qualsiasi rischio di collisione. Al momento del transito, sono state scattate dal telescopio spaziale europeo Herschel le prime foto dell’enorme ammasso roccioso, in avvicinamento alla Terra, e hanno mostrato una grandezza dell’asteroide superiore a quella prevista.

Grazie alle foto scattate da Herschel in diverse lunghezze d’onda (dall’infrarosso all’ottico) è stato possibile analizzare in maniera più approfondita l’asteroide. I risultati hanno mostrato un errore nel precedente calcolo relativo alle dimensioni dell’asteroide, il qule infatti si è rivelato più grande del previsto. Il suo diametro non è compreso fra i 210 metri e i 330 metri, come inizialmente si prevedeva, bensì è compreso fra i 310 e i 340 metri. Questa riduzione dell’intervallo provoca un aumento del 70% delle stime attuali relative al volume, stando a quanto osservato da Thomas Mueller, dell’istituto tedesco Max Planck per la Fisica extraterrestre di Garching.

Asteroide Apophis

Asteroide Apophis – Ammasso roccioso transitato oggi 9 Gennaio 2013 alla minima distanza con la Terra. È più grande del previsto.

Ovviamente nulla di preoccupante data la notevole distanza di circa 15 milioni di km in questo suo primo passaggio. Apophis avrà nuovamente a che fare col nostro Pianeta in un futuro non molto lontano : infatti nel 2029 transiterà nuovamente nei pressi della Terra, questa volta a distanze molto più ravvicinate, ovvero a soli 15.000 km, tanto da poter essere osservato a occhio nudo in diverse zone del Pianeta.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Previsioni Meteo : prossimi giorni ancora col maltempo, nuova irruzione artica imminente!

PREVISIONI METEO: prima il FREDDO, poi l’anticiclone in attesa di Natale
Le previsioni della protezione civile per SABATO 16 DICEMBRE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti