Addio a Messenger: la chat che ha fatto storia chiuderà a breve

Addio a Messenger: chiude la chat che ha fatto la storia di Internet, uno dei più grandi successi Microsoft

Addio a Messenger / Era nell’aria. Effettivamente l’avvento di facebook e soprattutto la sua incredibile diffusione nonchè il suo utilizzo hanno affossato il sistema di chat che ha fatto la storia negli ultimi anni e in particolare nel periodo precedente allo sbarco di facebook nel mondo virtuale. Stiamo parlando di “Windows messenger“, applicazione che probabilmente anche molti di voi che staranno leggendo questo articolo avranno usato almeno una volta nella vita. L’annuncio era stato fatto già nel mese di Novembre 2012, ma solo ora è giunta la conferma ufficiale, data direttamente anche agli stessi utenti di Messenger.  Nel testo si spiega che dal 15 marzo non sarà più possibile accedere al sistema di messaggistica istantanea attraverso l’applicazione desktop (con l’unica eccezione della Cina, dove rimarrà attivo). Gli utenti potranno conservare tutti i loro contatti e continuare a chattare installando Skype e accedendovi attraverso l’account Microsoft (quello oggi utilizzato per Messenger).

Addio a Messenger

Addio a Messenger: chiude il più famoso sistema di chat

Lanciato nel luglio 1999, ben 14 anni fa, inizialmente denominato MSN Messenger, il sistema di Chat di Casa Microsoft ha attraversato l’intera rivoluzione del Web 2.0, diventando uno dei più popolari sistemi di comunicazione virtuale su internet, Il suo declino è recente e coincide con l’evoluzione per l’appunto dei social network, la diffusione delle telefonate VoIP, l’esplosione del settore mobile. In un anno, pensate, gli utenti sono scesi da 330 milioni a un numero imprecisato superiore ai 100 milioni.  Ecco dunque la decisione di chiudere e cambiare strategia da parte di Microsoft, che punterà ora ancor di più sulla tecnologia Voip di Skype, che ha visto invece un esponenziale aumento di utenza nell’ultimo periodo.

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : insiste il maltempo sull’Italia. Occhio oggi ai venti forti di libeccio!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Nuove scosse di terremoto nel Canale di Sicilia, una vicina a M4.0 – dati INGV

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Venerdì forte peggioramento sulle centrali tirreniche, nel fine settimana più freddo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti