Bibite gassate in eccesso aumentano rischio depressione, il caffè invece aiuta

Bibite gassate in eccesso fanno male all’umore: si rischia aumento depressione, il caffè invece…

Bibite gassate fanno male anche all’umore /Ponete un freno alle bibite gassate: fanno aumentare il rischio di depressione. Questo è quanto emerge da un approfondito studio in tema di salute e alimentazione condotto su oltre 250 mila persone, durato oltre 10 anni. Secondo la ricerca che sarà pubblicata al prossimo meeting della American Academy of Neurology che si terrà a San Diego nel prossimo mese di Marzo, consumare in elevate quantità bibite gassate produce un sensibile aumento del rischio di divenire depressi, pari all’8 %.
bibite gassate

bibite gassate: fanno male anche all’umore

Non solo, ne derivano sbalzi di umore e problematiche comportamentali nel caso di eccesso di bevande gassate soprattutto in versione “light”. Una parte della ricerca spiega anche che al contrario, il caffè agisce positivamente sul rischio depressione: dunque, se le bibite aumenterebbero i rischi di depressione dal 30 al 38 per cento, di contro una sostanza da molti usata, e spesso abusata, farebbe bene all’umore, diminuendo la possibilità di incorrere nella depressione e nella tristezza del 10 %. Uno sprono quindi a ridurre l’uso di bevande gassate e dolcificate, che come ripetono spesso i medici, se utilizzate in grandi quantità, provocano problemi al fegato ed effetti anche più gravi e complessi rispetto a stati depressivi.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Occhio in spiaggia : attenzione alla “Caravella Portoghese”. È velenosa e pericolosa per l’uomo

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: si preannuncia un nuovo cambiamento del tempo
Guardate quanta aria fredda in arrivo dall’Europa!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti