Nord Italia,13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo

Nord Italia, 13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo. Diversi impulsi freddi associati ad una circolazione depressionaria sul Mediterraneo centrale causeranno nevicate tra Domenica e Martedì fino in pianura al Nord.

Nord Italia, 13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo. Dopo la lunga fase di stasi atmosferica l’alta pressione sta cedendo, permettendo all’Inverno di rimettersi in carreggiata. Già tra oggi e domani ci saranno degli spunti piovosi su diverse Regioni, ma è da Domenica che l’Inverno inizierà a farsi sentire. Infatti Domenica 13 Gennaio 2013 una circolazione depressionaria Atlantica interagirà con dei nuclei d’aria molto fredda d’estrazione artica continentale, i quali faranno il loro ingresso sul Mediterraneo centrale attraverso la Valle del Rodano. Ne scaturirà la formazione di una complessa circolazione depressionaria con minimo in prossimità della Sardegna e della Corsica. Il maltempo riguarderà quasi tutta l’Italia, versanti tirrenici, in primis. Ma è sul Nord Italia dove si verificheranno le condizioni più propizie per vedere la neve fino al piano tra Domenica 13 e Martedì 15 Gennaio 2013.

E’ ormai assodato che in questa prima fase tipicamente invernale i nuclei d’aria più gelida si manterranno a Nord delle Alpi, interessando i Paesi del Centro Europa e poi la Francia. Una parte dell’aria fredda farà tuttavia il suo ingresso sul Mediterraneo dalla Valle del Rodano ed in parte in quota riuscirà a scavalcare le Alpi, permettendo un calo delle termiche al Nord a tutte le quote; ne deriveranno condizioni favorevoli alle nevicate fino al piano.

Nord Italia,13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo

Nord Italia,13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo. Fonte: italymag.co.uk

Già Domenica 13 Gennaio 2013 un primo impulso perturbato determinerà nevicate sulle Alpi fino a quote collinari e precipitazioni in forma mista pioggia e neve sull’alta pianura veneta, la Lombardia e l’Emilia. Lunedì 14 Gennaio 2013 è atteso un ulteriore peggioramento con nevicate fino al piano su Lombardia, Piemonte e alte pianure del Veneto; pioggia mista a neve riguarderà invece la bassa pianura veneta, la pianura friulana e l’Emilia, mentre sulle coste dell’Alto Adriatico prevarrà la pioggia. Martedì 15 Gennaio 2013 si verificherà un ulteriore peggioramento con precipitazioni estese su tutto il Nord Italia; la neve riguarderà Piemonte, Lombardia, l’Ovest del Veneto e l’Emilia dove i fiocchi bianchi raggiungeranno la Pianura Padana, mentre pioggia mista a neve cadrà sulla Romagna e sul Friuli. Le piogge prevarranno ancora una volta sulle coste dell’Alto Adriatico. Insomma il Nord Italia si appresta a vivere un episodio invernale all’insegna della neve, più rilevante di quanto accaduto nella prima metà di Dicembre.

Nord Italia,13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo

Nord Italia,13-14-15 Gennaio 2013: neve in arrivo


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!
  • Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)
  • L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti