Herpes? ecco il nuovo farmaco “magico”

Herpes? ecco trovato un nuovo composto adatto alla sua cura

Herpes /Una ricerca risalente a pochi giorni fa, condotta dall’Hôpital L’Archet di Nizza e pubblicato sul “Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology”, ha portato alla nascita di un prodotto innovativo, specifico per la cura dell’herpes, ovvero quella categoria di infezioni causate da virus del genere Herpesviridae, che si manifestano con lesioni papulo-vescicolari cutanee, localizzate in varie parti del corpo. Tale prodotto è stato chiamato CS20 ed è stato messo a confronto in un trial clinico con un antivirale utilizzato normalmente per la cura dell’herpes (aciclovir) e con un placebo. E’ stato inoltre testato su circa cento pazienti affetti da herpes labiale, confrontandolo proprio con il placebo.

herpes

herpes labiale: ecco la nuova cura

Jean-Paul Ortonne, tra gli autori dello studio, si è così pronunciato: “I trattamenti sono stati somministrati sulla mucosa delle labbra e la risposta è stata valutata assegnando un punteggio di intensità a 4 sintomi tipici: dolore, bruciore, prurito e pizzicore. Abbiamo preso in considerazione anche le alterazioni cutanee, altrettanto caratteristiche: l’edema, la formazione delle croste e l’eritema”. Il nuovo farmaco ha evidenziato risultati straordinari già nel breve lasso temporale, ovvero le 24 ore successive alla somministrazione. Con il CS20 il punteggio complessivo è migliorato già dopo il primo giorno di applicazione locale, mentre con l’antivirale di confronto ci è voluta una settimana buona. Il bruciore si riduceva dopo un paio di giorni sia con il gel sia con l’aciclovir, ma l’intensità dell’effetto era più marcata con il primo. Lo stesso valeva per il dolore. Anche le alterazioni cutanee regredivano con maggiore rapidità”.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Astronomia, stelle cadenti: occhi all’insù, arriva lo sciame delle Geminidi

Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

L’immagine del giorno: Milano si scrolla di dosso la nebbia…
Le stagioni del passato: quando l’inverno iniziava male…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti